annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Moto Guzzi V 85 TT

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • certo rispetto a diverse guzzi vecchia scuola, come anche la mia, è molto più leggera e moderna. io per ora mi sono limitato a un paio di avvistamenti di sfuggita....

    per le vendite molti sono entusiasti, io non so, forse mi aspettavo qualche posizione in più in classifica, comunque vedremo più avanti. e poi non sappiamo se ce ne sono ancora molte a disposizione o se per ora è tutto sold out.
    Moto Guzzi Breva 1200 "cigno nero" (144500km). club degli illusi tessera n. 92 BFS n 13
    è severamente vietato dare da mangiare alle scimmie altrui....

    Commenta


    • Originariamente inviato da Saudade Visualizza il messaggio

      Quando la proverò.....
      Non sò quanto tù possa essere realmente interessato al modello, ma sono già 4 mesi circa che sono disponibili i test ride.
      Questo, per dire solo, che quando queste moto saranno messe in vendita, anche volendo non potrai piu farlo.
      Di Guzzi non sò, ma altri marchi generalmente dopo 3 mesi, le moto dedicate ai test vengono messe in vendita.

      Kawasaki Z 1000 SX

      Commenta


      • Originariamente inviato da BRONCHITE Visualizza il messaggio

        Non sò quanto tù possa essere realmente interessato al modello, ma sono già 4 mesi circa che sono disponibili i test ride.

        Carissimo, dici così perchè non conosci bene il soggetto in questione, ovvero uno dei più grossi cagacaxxi dell'italia centro-settentrionale

        la tua osservazione comunque è giusta, però io ho visto che ad esempio honda tiene le moto demo ben più di 3 mesi, forse anche il doppio. altri non so, ho visto che bmw fa girare le demo ma ultimamente non ho visto moto in prova. quando volevo provare la ducati multstrada 950 in compenso, vendettero la demo il giorno prima di quando volevo andarci io

        passata l'estate non credo si trovino v85 demo in giro, magari se c'è qualche evento organizzato dalla cas, ma a quel punto i singoli concessionari probabilmente saranno già a ragionare in ottica anno prossimo.
        Moto Guzzi Breva 1200 "cigno nero" (144500km). club degli illusi tessera n. 92 BFS n 13
        è severamente vietato dare da mangiare alle scimmie altrui....

        Commenta


        • Originariamente inviato da BRONCHITE Visualizza il messaggio

          Non sò quanto tù possa essere realmente interessato al modello, ma sono già 4 mesi circa che sono disponibili i test ride.
          Questo, per dire solo, che quando queste moto saranno messe in vendita, anche volendo non potrai piu farlo.
          Di Guzzi non sò, ma altri marchi generalmente dopo 3 mesi, le moto dedicate ai test vengono messe in vendita.
          Bronchite, per una serie di motivi non voglio provarla ora. Da "Millepercento", concessionaria storica che si trova nei pressi di casa mia, è possibile noleggiarla anche per un week end in modo da testarla come si deve.

          Commenta


          • [QUOTE=Todd;n751563]

            Carissimo, dici così perchè non conosci bene il soggetto in questione, ovvero uno dei più grossi cagacaxxi dell'italia centro-settentrionale /QUOTE]

            Ricorda che in questo sei e sarai sempre il mio maestro..............

            Commenta


            • In giro c'è qualche pazzo?

              "Ho svenduto la mia Ducati Multistrada enduro è ho ordinato la nuova V85........... Cmq tralasciando questo sabato 6 luglio ho finalmente preso possesso del mezzo!!!!! Che dire è assolutamente fantastica, ha una semplicità di guida disarmante che non mi fa rimpiangere la mancanza di qualche cavalluccio.

              Commenta


              • Esperienza interessante:

                https://www.motospia.it/10-000-km-con-l ... zi-v85-tt/

                Commenta


                • Originariamente inviato da Saudade Visualizza il messaggio
                  Veramente.
                  paolo

                  "Ogni tanto una zingarata fa bene al cuore". (Giorgio)

                  Commenta


                  • Bella recensione. La moto l’ho vista a Varenna nella colorazione bianca giallo rosa. Al di là del fattore estetico impressione di gran sostanza.
                    per un eventuale ridimensionamento di peso e cilindrata ci farei un pensierino
                    BUCEFALO BFS n. 3
                    BMW R 1150 RT 2004 2015 ora K GT 1300
                    Chiavari - Udine

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Saudade Visualizza il messaggio
                      Recensione fantastica; il proprietario ha toccato tutti gli aspetti importanti della V85. Grande, grande moto.
                      Unica eccezione in un report, per me, perfetto per l'uso che farei io, della moto: personalmente un sensore cavalletto che va in tilt nel bel mezzo del nulla, mi farebbe imbestialire non poco. Non ho le capacità per risolvere il problemuccio.......in loco, come ha fatto lui.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da GrandeFred Visualizza il messaggio

                        Recensione fantastica; il proprietario ha toccato tutti gli aspetti importanti della V85. Grande, grande moto.
                        Unica eccezione in un report, per me, perfetto per l'uso che farei io, della moto: personalmente un sensore cavalletto che va in tilt nel bel mezzo del nulla, mi farebbe imbestialire non poco. Non ho le capacità per risolvere il problemuccio.......in loco, come ha fatto lui.
                        Può succedere, a me successe con Honda Dominator nel 95 nel bel mezzo della RV98 (N) dopo ore ed ore di pioggia battente.
                        Riavviando la moto il mattino successivo niente da fare, pensai alla candela ma poi pistolando per un po' la stampella come per miracolo tutto si risolse.
                        Sempre meglio restare a piedi che non avere questo contatto di sicurezza, nella mia prima XT un giorno partii sparato con la stampella aperta e me ne accorsi dopo un lungo rettilineo, avessi piegato a sinistra sarei volato.
                        paolo

                        "Ogni tanto una zingarata fa bene al cuore". (Giorgio)

                        Commenta


                        • Sulla utilità del sensore sul cavalletto, non c'è neanche da discutere, Paolo.
                          Più o meno a tutti quelli che prendono acqua o fanno un po' di off polveroso/fangoso, può succedere che si sporchi. Basta una spruzzatina di wd40, e in genere si risolve. Ma la parte elettrica deve funzionare. A una moto di 1800km non può e non deve andare in tilt, il sensore.

                          Commenta



                          • Originariamente inviato da GrandeFred Visualizza il messaggio
                            Sulla utilità del sensore sul cavalletto, non c'è neanche da discutere, Paolo.
                            Più o meno a tutti quelli che prendono acqua o fanno un po' di off polveroso/fangoso, può succedere che si sporchi. Basta una spruzzatina di wd40, e in genere si risolve. Ma la parte elettrica deve funzionare. A una moto di 1800km non può e non deve andare in tilt, il sensore.
                            A volte l’elettronica procura sorprese.
                            Anni fa avevo una Renault che mi segnalava l’assenza della ruota anteriore destra, per risolvere definitivamente l’ho venduta.
                            paolo

                            "Ogni tanto una zingarata fa bene al cuore". (Giorgio)

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da GrandeFred Visualizza il messaggio
                              Sulla utilità del sensore sul cavalletto, non c'è neanche da discutere, Paolo.
                              Più o meno a tutti quelli che prendono acqua o fanno un po' di off polveroso/fangoso, può succedere che si sporchi. Basta una spruzzatina di wd40, e in genere si risolve. Ma la parte elettrica deve funzionare. A una moto di 1800km non può e non deve andare in tilt, il sensore.
                              Hai ragione, seccante. C'è da dire, però, che non ho letto di grandi inconvenienti tra i quasi 50 acquirenti affiliati ad Anima Guzzista nè in rete, a differenza per esempio dei molti che sono rimasti a piedi, per il blocco del cambio Dct, tra gli utenti dell'Honda X-Adv (uno scooter/moto da 12.000 euro...).
                              Per la verità, se me lo concedi, non ho letto lamentele (a parte un inglese, mi pare) circa le pedane che toccano in piega.......

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da paolo2145 Visualizza il messaggio

                                Veramente.
                                Paolo, mi pare di ricordare che tra le tue mete programmate ci sia anche l'Islanda. Sul sito "motospia" qui sopra vedo che c'è l'interessante possibilità di far trasportare moto e bagagli, risparmiandosi così il lungo trasferimento il che mi parrebbe ideale per un vecchietto come te, senza contare che in tal modo potresti farti accompagnare da Giovanna senza problemi. Se calcoli il tempo e costi di vitto e pernottamento, alla fine potrebbe convenire.

                                Commenta



                                Sto operando...
                                X