annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sensori di pressione delle ruote

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Originariamente inviato da Blue Winger Visualizza il messaggio
    In effetti neanche io lo lo spengo mai. Va in standby e al minimo movimento si riaccende.
    Ilario, noi abbiamo lo stesso, no?
    GL 1800 my2012, Royal Enfield Classic 500, GS 1200 ADV 30° anniversario - ex CB900F

    Commenta


    • #32
      Bene: allora il principio di funzionamento è lo stesso
      Intanto mi sto dilettando per fissare il display sul "cruscotto" dell'Africa twin ma senza usare la staffa da manubrio in dotazione al TPMS perché la trovo troppo ingombrante​​​​​​​
      "La vita è come un libro e chi non viaggia ne legge una pagina soltanto"
      Sant'Agostino

      Commenta


      • #33
        Originariamente inviato da Biciuz Visualizza il messaggio

        Ilario, noi abbiamo lo stesso, no?
        Presumo di si. Se non sbaglio l'avevi acquistato subito dopo avere visto il mio.
        - Honda Goldwing 1800, 2013 - 125.000 km -

        Commenta


        • #34
          Finita l'istallazione del display con una staffetta fatta in casa. Intanto la pressione della ruota posteriore non è più calata: la 'stringa autovulcanizzante" messa ieri pare aver tappato bene il foro nel copertone!
          "La vita è come un libro e chi non viaggia ne legge una pagina soltanto"
          Sant'Agostino

          Commenta


          • #35
            Originariamente inviato da mod4ever Visualizza il messaggio
            Finita l'istallazione del display con una staffetta fatta in casa.
            ...
            Se riesci metti una foto come hai sistemato. Anche a me non piace molto come ho installato il display sul manubrio.
            - Honda Goldwing 1800, 2013 - 125.000 km -

            Commenta


            • #36
              Porca paletta, non sono mai riuscito a caricare le foto sul forum... Te le mando via mail appena possibile e poi se hai voglia ti chiedo la cortesia di caricarle tu al posto mio
              "La vita è come un libro e chi non viaggia ne legge una pagina soltanto"
              Sant'Agostino

              Commenta


              • #37
                Originariamente inviato da mod4ever Visualizza il messaggio
                Porca paletta, non sono mai riuscito a caricare le foto sul forum... Te le mando via mail appena possibile e poi se hai voglia ti chiedo la cortesia di caricarle tu al posto mio
                Volentieri dai
                - Honda Goldwing 1800, 2013 - 125.000 km -

                Commenta


                • #38
                  Ecco le foto di Fabio @mod4ever
                  - Honda Goldwing 1800, 2013 - 125.000 km -

                  Commenta


                  • #39
                    Direi ottima come soluzione.
                    - Honda Goldwing 1800, 2013 - 125.000 km -

                    Commenta


                    • #40
                      Grazie Blue! In pratica, ho sostituito una vite che tiene uniti due pezzi della carrozzeria, con un altro perno che ho modificato, così non ho dovuto bucare le plastiche ed il tutto può essere smontato per ripristinare l'assetto originale
                      "La vita è come un libro e chi non viaggia ne legge una pagina soltanto"
                      Sant'Agostino

                      Commenta


                      • #41
                        Originariamente inviato da BRONCHITE Visualizza il messaggio
                        con le camere d'aria vi servirà a ben poco, visto che in caso di foratura con i tubeless si a tutto il tempo per fermarsi in sicurezza, perche l'aria esce solo dal foro causato dall'oggetto estraneo,mentre con la camera l'aria esce in una frazione di secondo
                        be...aspe', non è che sia proprio così, o solo così.
                        Il discorso che il tubless non arriva mai a cerchio (...floscio), o ci arriva molto più lentamente , è anche perchè, a differenza del copertone per camera d'aria, ha la cintura e i fianchi molto più robusti , dato che è studiato apposta per essere gonfiato senza niente all'interno che lo sorregga dal cerchio

                        Commenta


                        • #42
                          Il tubeless in caso di foratura (chiodo o vite, senza strappi) in genere si sgonfia lentamente, specie se il chiodo o la vite resta in sede.
                          Dando tempo allo strumento di segnalare la cosa al pilota.
                          Con la camera in genere lo sgonfiamento a parità di causa è in genere più veloce o addirittura molto veloce, insomma il pericolo di trovarsi con la gomma stallonata è maggiore, e se è l'anteriore si cade.
                          Anche perché i cerchi per tubeless sono diversi, hanno un disegno tale per cui i bordi sono tenuti a contatto del bordo di chiusura per maggior tempo e tale disegno non c'è nei cerchi normali.
                          Per cui chi fa modificare i cerchi per poter usare i tubeless dovrebbe far modificare anche la forma della gola del cerchio, cosa che ad esempio BarTubeless propone con sovrapprezzo.

                          PS - Se il chiodo o la vite viene sparato via per forza centrifuga può venir buona una vite a punta un po' più grande del foro, un cacciavite e un piccolo compressore a 12 Volt per rigonfiare la gomma. Se poi si ha tutto il kit riparazione tubeless meglio ancora.
                          Ultima modifica di paolo2145; 01-04-20, 13:22. Motivo: PS
                          paolo

                          "Ogni tanto una zingarata fa bene al cuore". (Giorgio)

                          Commenta



                          Sto operando...
                          X