annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Camaldoli: riprendo una vecchia abitudine

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Camaldoli: riprendo una vecchia abitudine

    Per molti anni per me il periodo di Ferragosto è stata l'occasione per un giro in montagna nella zona di Camaldoli.
    Quest'anno vorrei riprendere quell'abitudine e ho scelto lunedì 17 agosto come data per l'evento.
    Il mio giro inizia a Marina Romea, dalla mia casa del mare.
    La prima sosta a San Piero in Bagno, al distributore Agip prima del centro del paese, provenendo dalla E45, verso le 9,15.
    Qui incontrerò alcuni amici, degni rappresentanti del gruppo di Brutte Facce iscritti al Forum di Mototurismo.
    Ed estendo l'invito a partecipare anche agli iscritti al Forum Honda CB500X, la moto che da oltre un anno mi porta in giro con mio grande piacere.
    Alle 9,30 si parte per i Mandrioli, poi si raggiunge l'Eremo percorrendo il breve sterrato dei Fangacci.
    Si scende a Pratovecchio e si sale al Passo della Calla con sosta per uno spuntino alla struttura del Passo o poco più giù, a Campigna.
    A Santa Sofia di prende per il Valico del Carnaio e il giro termina a San Piero, dove ciascuno andrà per la sua strada.
    paolo

    "Ogni tanto una zingarata fa bene al cuore". (Giorgio)

  • #2
    Quindi il punto di ritrovo è questo: https://goo.gl/maps/GFwmiDWQYeJvE43B6
    - Honda Goldwing 1800, 2013 - 135.000 km -

    Commenta


    • #3
      Ed il giro: https://www.google.it/maps/dir/Stazi...43.8573039!3e0
      - Honda Goldwing 1800, 2013 - 135.000 km -

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Blue Winger Visualizza il messaggio
        Quindi il punto di ritrovo è questo: https://goo.gl/maps/GFwmiDWQYeJvE43B6
        La foto che compare non corrisponde, ma è semplice:
        uscendo dalla E45 a San Piero si tenga la sinistra, dalla confluenza della strada che proviene da Santa Sofia - Carnaio (SP26) con la strada su cui ci troviamo, che proviene da Sarsina (via Monte Granelli) si procede verso sud sulla strada che prende il nome di via Battistini, dopo aver superato il cimitero che è sulla destra, sulla sinistra c'è il piazzale Agip (ora forse ENI) punto d'incontro. Più avanti sulla sinistra l'albergo Bologna.
        paolo

        "Ogni tanto una zingarata fa bene al cuore". (Giorgio)

        Commenta


        • #5
          Io mi porto un panino da far fuori in zona Eremo al fresco con acqua fresca.
          Al passo della Calla c'è modo di mangiare qualcosa seduti a tavola, oppure a Campigna sulla strada scendendo, sulla sinistra, oltre a un ristorante sulla destra in fondo alla discesa.
          Si deciderà al momento.
          La zona dell'Eremo è fresca, si prende un po' di caldo a Pratovecchio e a Stia ma poi salendo alla Calla torna il fresco.
          Lo sterratino dei Fangacci è facile con qualsiasi tipo di moto, ma chi volesse evitarlo può passare da Camaldoli facendo un po' di strada in più.

          paolo

          "Ogni tanto una zingarata fa bene al cuore". (Giorgio)

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da paolo2145 Visualizza il messaggio

            La foto che compare non corrisponde, ma è semplice:
            uscendo dalla E45 a San Piero si tenga la sinistra, dalla confluenza della strada che proviene da Santa Sofia - Carnaio (SP26) con la strada su cui ci troviamo, che proviene da Sarsina (via Monte Granelli) si procede verso sud sulla strada che prende il nome di via Battistini, dopo aver superato il cimitero che è sulla destra, sulla sinistra c'è il piazzale Agip (ora forse ENI) punto d'incontro. Più avanti sulla sinistra l'albergo Bologna.
            Ecco: https://goo.gl/maps/5Hpjbw53GoMzks3n9
            - Honda Goldwing 1800, 2013 - 135.000 km -

            Commenta


            • #7
              Ecco, qui ci siamo.
              paolo

              "Ogni tanto una zingarata fa bene al cuore". (Giorgio)

              Commenta


              • #8
                Trovato campeggio vicino a San Piero
                - Honda Goldwing 1800, 2013 - 135.000 km -

                Commenta


                • #9
                  Bellissimi posti, al Sacro Eremo di Camaldoli ci sono arrivato in un'alba di un capodanno degli anni 80, dopo aver passato la sera dell'ultimo dell'anno ad Assisi e dopo aver attraversato di notte Gubbio e parte dell'appennino, con la neve, La sera, prima di arrivare ad Assisi per la messa di mezzanotte, io con tre amici/amiche, siamo andati in un ristorante a Santa Maria degli Angeli, avevamo chiesto a un vigile un posto dove poter mangiare senza farci pelare. Ce ne ha suggerito uno: siamo arrivati e abbiamo trovato un cenone dell'ultimo dell'anno. Compagnia, ottimo cibo, risate, sorrisi anche da sconosciuti, pochissima spesa... Ero, più o meno, nella situazione descritta da Battisti in quella stupenda canzone "La Compagnia" della quale vi ho parlato in quest'altro post che vi indico (se riesco ad inserire il link (non sono riuscito ad inserire il link, non viene fuori la barra degli strumenti, ma il topic era "Ogni tanto parliamo di canzoni) Sono rimasto così impressionato dall'Eremo, che ci sono tornato più volte da solo sempre nel mese di gennaio, per vivere insieme ai monaci. Poi ci sono tornato anche nel secondo viaggio di nozze (discreto e riservato) con la mia seconda moglie, portando anche mia figlia... (ma mia figlia è un discorso a parte, ormai) [RETTIFICA DEL 20/08/2020 ORE 00:15: Chiesto a mia moglie mi ha detto che mia figlia quella volta lì non c'era, con lei ci eravamo stati poco tempo prima o poco tempo dopo, infatti ripensandoci mi pareva strano.. Chiedo scusa per la confusione dei tempi). Mi piacerebbe ritornarci, ma l'ultima volta che ci sono passato ho trovato tutto diverso, all'esterno parcheggi etc... Quando ci ero arrivato io la prima volta era semplicemente un Eremo, isolato, ed è quello che mi aveva colpito.
                  Nei giorni in cui ci andrete, io sarò diviso tra la Liguria (casa mia), il Piemonte (la campagna di mia moglie) e la Lunigiana (casa di miei amici). Io probabilmente taglierò la testa al toro: per il 15 me ne starò a casa, da solo, come spesso accade, in quel giorno. La pace assoluta, nel mio giardino, con la mia pipa. O forse poi prenderò la moto e raggiungerò mia moglie e i suoi familiari in Piemonte per il barbecue, toccata e fuga per sgropparmi un po' di km.
                  Poi, dagli amici in Lunigiana, nei giorni successivi probabilmente ci andrò, In auto, con moglie.
                  Buon giro ragazzi!
                  https://forum.mototurismo.it/vb5/forum/mototurismo-it-il-forum/off-topic/762633-ogni-tanto-parliamo-di-canzoni
                  Ultima modifica di Hondaman; 19-08-20, 23:18. Motivo: Rettifica
                  Mio video su Youtube viaggio a Capo Nord https://www.youtube.com/watch?v=QTFFCqrNILg
                  Mio video su Youtube viaggio al monte Ararat http://youtu.be/jHK6Iqy_c44
                  Mio video su Youtube viaggio a Santiago de Compostela https://youtu.be/6b9-2dqvNPU
                  Mio video su Youtube viaggio a Le Mont-Saint-Michel in Goldwing https://youtu.be/ZQefBtLuSdY

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Blue Winger Visualizza il messaggio
                    Trovato campeggio vicino a San Piero
                    mugello verde?

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Hondaman Visualizza il messaggio
                      Bellissimi posti, al Sacro Eremo di Camaldoli ci sono arrivato in un'alba di un capodanno degli anni 80, dopo aver passato la sera dell'ultimo dell'anno ad Assisi e dopo aver attraversato di notte Gubbio e parte dell'appennino, con la neve, La sera, prima di arrivare ad Assisi per la messa di mezzanotte, io con tre amici/amiche, siamo andati in un ristorante a Santa Maria degli Angeli, avevamo chiesto a un vigile un posto dove poter mangiare senza farci pelare. Ce ne ha suggerito uno: siamo arrivati e abbiamo trovato un cenone dell'ultimo dell'anno. Compagnia, ottimo cibo, risate, sorrisi anche da sconosciuti, pochissima spesa... Ero, più o meno, nella situazione descritta da Battisti in quella stupenda canzone "La Compagnia" della quale vi ho parlato in quest'altro post che vi indico (se riesco ad inserire il link (non sono riuscito ad inserire il link, non viene fuori la barra degli strumenti, ma il topic era "Ogni tanto parliamo di canzoni) Sono rimasto così impressionato dall'Eremo, che ci sono tornato più volte da solo sempre nel mese di gennaio, per vivere insieme ai monaci. Poi ci sono tornato anche nel secondo viaggio di nozze (discreto e riservato) con la mia seconda moglie, portando anche mia figlia... (ma mia figlia è un discorso a parte, ormai). Mi piacerebbe ritornarci, ma l'ultima volta che ci sono passato ho trovato tutto diverso, all'esterno parcheggi etc... Quando ci ero arrivato io la prima volta era semplicemente un Eremo, isolato, ed è quello che mi aveva colpito.
                      Nei giorni in cui ci andrete, io sarò diviso tra la Liguria (casa mia), il Piemonte (la campagna di mia moglie) e la Lunigiana (casa di miei amici). Io probabilmente taglierò la testa al toro: per il 15 me ne starò a casa, da solo, come spesso accade, in quel giorno. La pace assoluta, nel mio giardino, con la mia pipa. O forse poi prenderò la moto e raggiungerò mia moglie e i suoi familiari in Piemonte per il barbecue, toccata e fuga per sgropparmi un po' di km.
                      Poi, dagli amici in Lunigiana, nei giorni successivi probabilmente ci andrò, In auto, con moglie.
                      Buon giro ragazzi!
                      Gaetano quel racconto è presente in uno dei tuoi libri, l'ho già letto/sentito..

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Saudade Visualizza il messaggio

                        Gaetano quel racconto è presente in uno dei tuoi libri, l'ho già letto/sentito..
                        Vero caro Saudade, mi fa piacere che te ne ricordi. Qui ne ho fatto solo un piccolo riassunto, naturalmente, per dire che conosco il posto.
                        Ciao :)
                        Mio video su Youtube viaggio a Capo Nord https://www.youtube.com/watch?v=QTFFCqrNILg
                        Mio video su Youtube viaggio al monte Ararat http://youtu.be/jHK6Iqy_c44
                        Mio video su Youtube viaggio a Santiago de Compostela https://youtu.be/6b9-2dqvNPU
                        Mio video su Youtube viaggio a Le Mont-Saint-Michel in Goldwing https://youtu.be/ZQefBtLuSdY

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da scintillone Visualizza il messaggio

                          mugello verde?
                          Alto Savio
                          - Honda Goldwing 1800, 2013 - 135.000 km -

                          Commenta


                          • #14

                            avevi omesso il cognome del santo,avevo capito san piero a sieve

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da scintillone Visualizza il messaggio
                              avevi omesso il cognome del santo,avevo capito san piero a sieve
                              Scusami scintillone, quando diventerai grande capirai quante cose sfuggono col degrado neuronale intorno al 75esimo.
                              paolo

                              "Ogni tanto una zingarata fa bene al cuore". (Giorgio)

                              Commenta

                              Premium ADV

                              Comprimi


                              Sto operando...
                              X