annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

30 Giugno 2018 - VIII° Coast to Coast dei Pipistrelli

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #91
    Originariamente inviato da mod4ever Visualizza il messaggio
    Forse forse riesco a partecipare anche io!
    E questo mi farebbe molto, molto piacere, Te lo consiglio vivamente, perchè si tratta di un'evento più unico che raro, anche solo seguire il lungo serpentone di luci rosse sè si è indietro, o vedere negli specchi lo stesso spettacolo ma di fari e faretti sè si è davanti, è una forte emozione che si pùò provare solo ed esclusivamente quì!
    Proprio niente a che vedere con il classico motoincontro da mattina a sera, quà si respira la magia della notte, al chiaro di luna, si magna e si beve (analcolico) il tutto accompagnato da risate e curve per tutta la notte.



    Kawasaki Z 1000 SX

    Commenta


    • #92
      Eh, caro mio, so bene di cosa parliamo perché nel maggio 2014 organizzai la prima edizione del mitico"RELLY DEI PIPISTRELLY" di Aulla, aperto anche alle auto e moto d'epoca. Un giro ad anello con partenza ed arrivo ad Aulla, passando dalla Cisa, Lagastrello e Cerreto, tutto in notturna, con sosta per grigliata di salsicce ed altro ed un'altra sosta mangereccia presso il rifugio Pratizzano. Per questo mi intriga l'idea di partecipare al C2C di Fred&Co.
      LA VITA È UN VIAGGIO E CHI VIAGGIA VIVE DUE VOLTE!

      Commenta


      • #93
        Originariamente inviato da mod4ever Visualizza il messaggio
        Per questo mi intriga l'idea di partecipare al C2C di Fred&Co.
        Dai Fabbbio che formiamo una bella rapresentanza di questo forum!
        Bian e Gege (Antonio e Agnese) http://biangege.xoom.it
        Carpe Diem, la Deauvillona (BMW K1100 LT ABS my1992, dal 06/2014)
        1995-1996 Moto Guzzi V35; 1996-2001 Cagiva River; 2001-2014 Honda Deauville

        Commenta


        • #94
          Originariamente inviato da BianConiglio Visualizza il messaggio

          Dai Fabbbio che formiamo una bella rapresentanza di questo forum!
          E speriamo di si: sarebbe proprio una figata ritrovarci al C2C!
          LA VITA È UN VIAGGIO E CHI VIAGGIA VIVE DUE VOLTE!

          Commenta


          • #95
            Originariamente inviato da BianConiglio Visualizza il messaggio

            Dai Fabbbio che formiamo una bella rapresentanza di questo forum!
            Questa iniziativa prese vita proprio qui dentro... sè non vado errato nel lontano 2006 fù l'utente Starboard a lanciare la prima edizione, che a quanto mi fù raccontato in seguito dagli organizzatori attuali Bandito Michele e Fred fù molto rocambolesca ed anche un pò bagnata.
            Adesso i tempi son cambiati, l'organizzazione è ipercollaudata nei minimi dettagli e nonostante le quasi 40 moto presenti all'ultima edizione, quelli provenienti da questo forum si contavano nelle dita di una mano o poco più...
            Kawasaki Z 1000 SX

            Commenta


            • #96
              Emozioni e sensazioni vissute dagli organizzatori del II° Coast to Coast risalenti al lontano 2009



              Fred
              Fred
              Senior Member - Mototurista Esperto
              • Registrato dal: Dec 2004
              • Messaggi: 1396

              #267
              08-06-09, 21:53
              Io ormai ho individuato quattro momenti "topici" che si ripetono ad ogni Pipistrellata


              Il primo arriva subito, appena una decina di km dopo la partenza.
              E' il momento in cui le aspettative si concretizzano... la preparazione è terminata, ormai siamo nella fase operativa: andrà tutto bene? Piacerà a tutti?
              Ma mi basta percorrere quei pochi km per far sparire di colpo tutte le domande e iniziare a godermi sul serio la bella esperienza che si sta prospettando.



              Intorno a mezzanotte riconosco il secondo "momento topico": è quello in cui si vedono le persone normali :blushed: che escono dai ristoranti e fanno le ultime chiacchiere prima di salire in macchina e andarsene a casa a dormire.
              Passare per ultimo, dopo quasi venti moto :coco:, mi ha dato la possibilità di vedere le loro facce tra il curioso e l'incredulo Uno spettacolo!


              Il terzo lo trovo a notte fonda, verso le tre.
              E' quando si passa nei paesini ormai completamente addormentati, percorrendo strade inesorabilmente deserte


              Il quarto mi viene incontro circa un'oretta prima dell'alba, è quel momento particolarissimo in cui, pur guardando sempre davanti a me, all'improvviso mi accorgo che il cielo si sta rischiarando, un chiarore che mi avvisa che il Sole si sta svegliando e si sta preparando a riceverci.


              Volutamente non ho parlato del momento dell'incontro, non perchè non lo ritengo importate ma solo perchè... beh, quello è sempre lo stesso ad ogni adunanza/raduno/pipistrellata: rivedere con piacere amici che già si conoscono e far diventare "amici conosciuti" quellli si presentano per la prima volta :mano:


              Bandito Michele
              Bandito Michele
              Junior Member - Mototurista
              • Registrato dal: Sep 2005
              • Messaggi: 82

              #269
              09-06-09, 02:11
              Il nostro pipistrelli...

              ...secondo le ultime previsioni metereologiche, avrebbe dovuto naufragare in un nero mare di pioggia...

              invece....

              ...leggo con grande emozione che, anche quest'anno, i nuovi "pipistrelli" hanno provato quei sentimenti e quelle sensazioni che io e Fred provammo durante la nostra prima traversata, la prima di quella che sarà, mi auguro, una interminabile serie...


              Castiglione della Pescaia ore 19.30.

              Ci siamo tutti. Dopo i vari saluti, le presentazioni e le battute del caso ammainiamo la bandiera dei Pipistrelli per salire al Castello, dove nel nostro mmaginario avremmo dovuto scortare il sole dietro il promontorio che divide Castiglione da Punta Ala.


              Ma il cielo è nero. Io più di lui. Sono nervoso. Non doveva essere così. Il sole non si vede. E non doveva essere così....cavolo, sul roadbook c'era scritto altro!

              Ma c'è fiducia, complicità;la luna fa capolino....il vento mi sussurra "stai tranquillo Michele, ci penso io...te guida sereno"...

              Mi tranquillizzo...e partiamo.

              Il serpente inizia a strisciare...dopo i primi 20 km con lo sguardo fisso al cielo più che sul navigatore, comincio a capire che il vento non mi aveva mentito...inizio a crederci, sarà un altro grande Coast to Coast...

              Guardo la luna e il cielo stellato. Guardo lo specchietto sinistro. I Pipistrelli ci sono, si muovono all'unisono...è uno spettacolo, per la prima volta vissuto davanti a tutti...con una gioia indescrivibile e l'onore di guidare esperti mototuristi, persone splendide, con un maestro come Fred a fare da scopa.

              E' vero, siamo collaudati e complementari in questo ruolo che da un paio di anni portiamo avanti. Ma al Coast to coast ogni volta riparti da zero. Ogni anno il serpente è diverso; ha un corpo diverso, un mente diversa. Ogni anno l'emozione, anche per noi, è quella della prima volta.


              Procede tutto bene, a parte Matteo che ci abbandona alla prima sosta: fino a quel momento mi aveva illuminato la strada da dietro....

              Il serpente striscia veloce.....Montalcino, San Quirico, Pienza, Montepulciano,...i più assonnati si saranno addormentati grazie a quel rombo che in punta di piedi si faceva largo nel cuore della Toscana...


              ...poi Castiglione del Lago, Tuoro, Umbertide e Gubbio....altri si saranno girati nel loro letto “umbro”, con un sorriso, forse sognando di fare il più bel viaggio notturno della loro vita, in moto.

              La luna, sempre più bella, si specchia sul Lago Trasimeno guidandoci sulla impervia e buia scalata.


              Gubbio ci emoziona con la sua storia, con i suoi monumenti....tutto procede alla perfezione, quando Motohonda, con uno scatto da centometrista mi raggiunge nel bel mezzo di una frazione senza nome per avvertirmi che qualcuno mancava all'appello....ci fermiamo, ma dopo due minuti Fred arriva con i fuggiaschi sotto braccio....possiamo ripartire...

              ....le ultime curve, le ultime gole.....manca poco all'arrivo...e prego che quel sole che ci ha voltato le spalle la sera prima si conceda, come una bella donna dopo un lungo corteggiamento...prego e canto....per rimanere sveglio, qualche parola biascicata...qualche strofa inventata....

              ...smetto di cantare: vedo la meta...la strada è dritta e manca poco..la concentrazione aumenta, il mal di testa anche, perchè mia moglie per non dormire ha iniziato a cantare. Odio l'auricolare e chi lo vende a 9, 99 Euro.

              ....la stanchezza era tanta, quanto la voglia, sicuramente di tutti i Pipistrelli, di godersi la tanto agognata alba......del resto così era scritto sul roadbook...


              arriviamo a Senigallia: parcheggiamo le moto sul lungomare.

              Chi ha fatto chiusura in discoteca fatica a capire cosa facevamo in quel momento con quelle moto davanti alla rotonda di Fred Bongusto...fa fatica a capire cosa ci faceva una bottiglia di vino rosso e del salamino di cinghiale, qualche piadina e altre prelibatezze nostrane alle cinque di mattina, sul muretto di fronte alla spiaggia della riviera marchigiana.

              Avrei fatto fatica anche io a capirlo, nei loro panni.

              Invece in quel momento mangiavo il salamino, le piadine di Gino, i salati e dolci della Carmen....e il tutto per stemperare gli ultimi strascichi di tensione dovuti all'incertezza sulla visibilità o meno dell'alba.

              Da dove spunta il sole?Si vedrà?Questi sono gli interrogativi a cui cercavo di dare una risposta tra un gotto di vino e un pezzo di pane abruzzese.

              Ad un certo punto il MIRACOLO.
              Le mie preghiere erano state ascoltate.....(anche se proprio tutte preghiere non erano!).

              Un tuorlo d'uovo gigante inizia a colare alla rovescia: è il sole che sorge, fiammante, sembrava di poterlo toccare....MI INGINOCCHIO E GRIDO: MIRACOLO!!SI VEDE!SI VEDE!

              Tutti si girano per ammirare ciò in cui abbiamo sperato per 300 km......una alba fantastica.

              Ma a quel punto, già con le lacrime agli occhi e le stigmate, vengo colpito da una crisi mistica: i miracoli si moltiplicano e si succedono incessantemente fino alle 6.10, a sole già alto; se fossero veramente miracoli o suggestione collettiva non lo so, ma tutti i pipistrelli hanno assistito sbigottiti a quanto accaduto, scientificamente non dimostrabile:

              1.alle 5.25 G222, partito dal Tirreno alle ore 21.00..(sì, ma del 13 maggio 2006) con la sua Guzzi, arriva a Senigallia alle 5.25 del 7 giugno 2009, a piedi, con i sandali e senza moto: MIRACOLO!

              2.Alle 5.27 Motohonda, non certo noto per la sua eloquenza, proferisce la prima parola della giornata.....“Alba”: MIRACOLO!

              3.alle 5.45 qualcuno inizia a passeggiare sull'acqua a 200 mt da riva....forse un bagnante che aveva perso l'orologio il giorno prima, forse un marziano..ma camminava proprio sull'acqua come qualcuno di cui ora mi sfugge il nome: MIRACOLO!

              4.Alle 5.48, sulla battigia di Senigallia, a due metri dal mare, sfrecciano nell'ordine: un trattore giallo, uno scooter 50 cc e un SUV, Toyota RAV4.....ma la SS360 Acerviese non passava da un'altra parte??? qualcuno ha detto “fate come vi pare”, l'uomo che camminava sull'acqua ha iniziato a corrervi..per cercare di fermare il Suv!Allora era un vigilino??!!..Certo che sono proprio da tutte le parti...e meno male che avevano pochi “poteri”!MIRACOLO!



              Questo, in sintesi e con qualche nota di colore, il mio pipistrelli.
              Potrei tediarvi giorni e giorni, ma vi risparmio l'agonia.
              La verità è che il “Pipistrelli”, oltre ogni più rosea aspettativa, è entrato a far parte di noi, è un evento magico a cui non riusciamo a rinunciare.
              In ognuno di noi c'è un po' di pipistrello. In ognuno di noi c'è la curiosità di mettersi alla prova in condizioni non abituali. La guida notturna, l'ipnotico serpentone, attraversare i paesi addormentati nel silenzio della notte.....e' tutto unico, indelebile.

              E allora non mi rimane che ringraziare...

              Grazie a Fred, per il prolifico confronto annuale; con la sua esperienza e i suoi consigli, la fase organizzativa del Coast to Coast diventa una barzelletta!E' stato un onore avere una scopa come te!

              Grazie a mia moglie Saida, o meglio, “Bandita Saida”, che per la prima volta mi ha seguito in questa incredibile quanto folle esperienza.....tranquilla non è ancora niente!

              Grazie agli amici del Forum, sempre disponibili, gentili, allegri....potrei continuare...ma sintetizzo con “i migliori compagni di viaggio”!Grazie.

              Grazie a Nicola e Giorgio (per lui era il bis) che mi hanno seguito da Pisa.

              Grazie al Vento che ci ha regalato la Luna.

              Grazie alla Luna che ha illuminato la strada.

              Grazie alla strada che ci ha condotto al Sole.

              Grazie al Sole per averci regalato un nuovo splendido giorno.


              Bandito Michele


              Voglio dedicare questo CTC a un grande amico e compagno di viaggio, Riccardo: so che il prossimo vedremo nuovamente l'alba insieme. Ti aspetto Ric.
              Kawasaki Z 1000 SX

              Commenta


              • #97
                Todd presente!! mi sono sentito con Fred, ci vediamo alla partenza. gomme nuove, moto che per ora si accende, quindi tutto ok...
                mi fa piacere rivedere i vecchi amici come Bronchite e se capita qualche forumista che non conosco come modforever meglio ancora!
                Moto Guzzi Breva 1200 "cigno nero" (170400km). club degli illusi tessera n. 92 BFS n 13
                è severamente vietato dare da mangiare alle scimmie altrui....

                Commenta


                • #98
                  Grande! Todd
                  Sono messo come te, gomme Mitas nuove appena montate e moto che per ora si accende...
                  D'altronde le nostre moto sono già "pipistrellate" e sono tutte abbondantemente oramai sopra ì 100mila km.
                  Riguardo al numero dei partecipanti Te ne sai qualcosa? Personalmente non nè sò nulla, ma mi pare di aver capito che del forum sarà della partita anche Antonio BianConiglio oltre che mod4ever per loro sarà il battesimo, e poi credi che i mitici Sabinacci guidati dal capo spacciatore di colesterolo fre3dom59 sempre alquanto numerosi, non vogliano festeggiare la fine del coprifuoco notturno con un evento di questo livello??

                  Poi mi aspetterei e ci spero veramente nella presenza, degli amici di Pescara Brillo e la Carmen oltre che la colonna portante motohonda flaviob46 fringuel e compagnia cantante di tutti i Livornesi e Pisani che per l'occasione saranno come si dice "kulo e camicia"

                  Pipistrelli siete pronti ?
                  Kawasaki Z 1000 SX

                  Commenta


                  • #99
                    Marco no, non so nulla riguardo al numero dei partecipanti... se c'è qualcuno del forum che non conosco, tanto meglio!
                    Moto Guzzi Breva 1200 "cigno nero" (170400km). club degli illusi tessera n. 92 BFS n 13
                    è severamente vietato dare da mangiare alle scimmie altrui....

                    Commenta


                    • Cari amici, per motivi che non mi dilungo a spiegare non farò tutto il coast to coast ma direi più il coast to house perché arrivato a metà strada girerò la moto per tornare a casa ad Aulla. Stavo per rinunciare del tutto al giro, ma la voglia di incontrare di persona i membri di questo forum e fare nuove amicizie ha prevalso sulla logica che mi diceva di lasciare perdere. Sicché, appuntamento a Quercianella!
                      LA VITA È UN VIAGGIO E CHI VIAGGIA VIVE DUE VOLTE!

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da mod4ever Visualizza il messaggio
                        . Sicché, appuntamento a Quercianella!
                        Non Ti preoccupare Fabio, di quantificare la strada che riuscirai a fare con noi, sarà un vero piacere per me poterti incontrare e darti una pacca nella spalla Saremo in un posto magnifico, a 2 passi dalla scogliera di Calafuria dove nel 1962 fù girato "il Sorpasso" proprio in quella zona l'incidente della Lancia Aurelia convertibile decretava la fine del film. EVVAIII!!! Ci si vede frà non molto a Livorno
                        Kawasaki Z 1000 SX

                        Commenta


                        • EVVVVVAIIIII!!!
                          LA VITA È UN VIAGGIO E CHI VIAGGIA VIVE DUE VOLTE!

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da BRONCHITE Visualizza il messaggio

                            Non Ti preoccupare Fabio, di quantificare la strada che riuscirai a fare con noi, sarà un vero piacere per me poterti incontrare e darti una pacca nella spalla ​Saremo in un posto magnifico, a 2 passi dalla scogliera di Calafuria dove nel 1962 fù girato "il Sorpasso" proprio in quella zona l'incidente della Lancia Aurelia convertibile decretava la fine del film. EVVAIII!!! Ci si vede frà non molto a Livorno
                            Occhio a dargli una pacca sulla spalla. Non vorrei che succeda come a un incontro tra amici che non si vedevano da tanto tempo, 1 anno fa. Pacca sulla spalla, e........BOOMMMMM ! All'amico scoppiò l'airbag Dainese, indossato per la 1^ volta. Ero a 2 passi, e il botto fu forte,
                            Si scherza, eh. Buona strada a tutti.

                            Commenta


                            • Domanda tecnica rivolta a chi ha già fatto il rally notturno: maaaaa, così come esistono gli occhiali da SOLE, esistono anche gli occhiali da LUNA?
                              LA VITA È UN VIAGGIO E CHI VIAGGIA VIVE DUE VOLTE!

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da GrandeFred Visualizza il messaggio

                                Pacca sulla spalla, e........BOOMMMMM ! All'amico scoppiò l'airbag Dainese,
                                chi l'aveva data la pacca, bud Spencer?
                                Moto Guzzi Breva 1200 "cigno nero" (170400km). club degli illusi tessera n. 92 BFS n 13
                                è severamente vietato dare da mangiare alle scimmie altrui....

                                Commenta

                                Premium ADV

                                Comprimi


                                Sto operando...
                                X