annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Zontes vx310

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zontes vx310

    https://www.moto.it/news/zontes-vx310-le-foto-ufficiali-della-cruiser-gt.html




    enzorock!!! moto, panza e rock and roll !!!
    Juventus Club Mototurismo - Presidente Fondatore n. 1-TRE STELLE!
    BENELLI 502C Cruiser 2019 - BFS n.2

  • #2
    in attesa di vederla dal vivo, e ancora non so chi li vende, devo dire che non fa una brutta figura. pare una via di mezzo tra una custom turistica e una Gt, il frontale fa un po' kawasaki ma nel complesso non sembra una copia di modelli famosi.

    poi dico una cosa, i cinesi stanno provando anche a buttarsi in nicchie di mercato che i giappi -e meno che mai gli europei- si butterebbero. le granturismo già non le fanno quasi più anche nelle grosse cubature, figuriamoci sul 300!
    Moto Guzzi Breva 1200 "cigno nero" (158200km). club degli illusi tessera n. 92 BFS n 13
    è severamente vietato dare da mangiare alle scimmie altrui....

    Commenta


    • #3
      Il trionfo del downsizing... ho fatto cinque anni di mototurismo con un mono 34 CV (Cagiva River 600): arrivi un'ora dopo, ma arrivi.


      41 in vista???
      Bian e Gege (Antonio e Agnese) http://biangege.xoom.it
      Carpe Diem, la Deauvillona (BMW K1100 LT ABS my1992, dal 06/2014)
      1995-1996 Moto Guzzi V35; 1996-2001 Cagiva River; 2001-2014 Honda Deauville

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da BianConiglio Visualizza il messaggio
        Il trionfo del downsizing... ho fatto cinque anni di mototurismo con un mono 34 CV (Cagiva River 600): arrivi un'ora dopo, ma arrivi.


        41 in vista???
        No, no, voglio godermi la mia 502C sperando sia affidabile, poi si vedrà ma al momento sono veramente innamorato della mia power cruiser!
        enzorock!!! moto, panza e rock and roll !!!
        Juventus Club Mototurismo - Presidente Fondatore n. 1-TRE STELLE!
        BENELLI 502C Cruiser 2019 - BFS n.2

        Commenta


        • #5
          E' una tipologia (le GT) ormai carente tra le marche occidentali ed i Jap che, almeno a me, manca parecchio e (sempre a mio parere) non è sostituibile con le enduro stradali. Se e quando monterà un motore di maggior cubatura, anche senza esagerare, la prenderò in seria considerazione.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Saudade Visualizza il messaggio
            E' una tipologia (le GT) ormai carente tra le marche occidentali ed i Jap che, almeno a me, manca parecchio e (sempre a mio parere) non è sostituibile con le enduro stradali. Se e quando monterà un motore di maggior cubatura, anche senza esagerare, la prenderò in seria considerazione.
            In realtà è una GT cruiser, come impostazione molto simile alla CTX 700...
            enzorock!!! moto, panza e rock and roll !!!
            Juventus Club Mototurismo - Presidente Fondatore n. 1-TRE STELLE!
            BENELLI 502C Cruiser 2019 - BFS n.2

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Saudade Visualizza il messaggio
              E' una tipologia (le GT) ormai carente tra le marche occidentali ed i Jap che, almeno a me, manca parecchio e (sempre a mio parere) non è sostituibile con le enduro stradali. Se e quando monterà un motore di maggior cubatura, anche senza esagerare, la prenderò in seria considerazione.
              non hai torto, un motore che sia quantomeno 600-650 ne farebbe una moto interessante, ovviamente a prezzo congruo.

              anche quello che dice enzo, dalla foto, comunque è vero, pare una via di mezzo tra una gt e una custom.
              Moto Guzzi Breva 1200 "cigno nero" (158200km). club degli illusi tessera n. 92 BFS n 13
              è severamente vietato dare da mangiare alle scimmie altrui....

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Todd Visualizza il messaggio

                non hai torto, un motore che sia quantomeno 600-650 ne farebbe una moto interessante, ovviamente a prezzo congruo.

                anche quello che dice enzo, dalla foto, comunque è vero, pare una via di mezzo tra una gt e una custom.
                Magari qualche cc in più, sugli 800. La cosa importante, per me, è che le pedane non siano troppo avanzate ma quelle della CTX, una volta fatta l'abitudine, sono comode.

                Commenta


                • #9
                  capisco che vogliano cercare di prendere il mercato dei paesi emergenti ma ho l’impressione che cinesi e giappi alla lunga perderanno il mercato Premium europeo in cui il motociclista medio è molto più esigente e di conseguenza sensibile anche al brand. Questa roba non venderà mai da noi.

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Alex72 Visualizza il messaggio
                    capisco che vogliano cercare di prendere il mercato dei paesi emergenti ma ho l’impressione che cinesi e giappi alla lunga perderanno il mercato Premium europeo in cui il motociclista medio è molto più esigente e di conseguenza sensibile anche al brand. Questa roba non venderà mai da noi.
                    La cosa che onestamente mi fa ridere è che metti nello stesso fascio i giapponesi, che sono in una posizione di assoluto rilievo sul mercato europeo da 50 anni, e i cinesi che ci sono appena arrivati (e in tutt'altro modo).
                    A proposito di marchi premium, il nome Honda Goldwing, per fare solo un esempio, ti dice qualcosa?
                    Questo è un forum dove si confrontano le idee con grande tolleranza e civiltà, quindi di fronte ai tuoi continui interventi mirati esclusivamente a ripetere quella unica idea, non si è mai detto nulla, ma quando vengono fuori delle vere e proprie corbellerie... E' tutto qui il tuo contributo ad uno spazio comune tra appassionati, ripetere allo stremo la stessa solfa come un bot pubblicitario?
                    Ah, e giusto per capirsi... il mio marchio preferito è Ducati (in quanto ex possessore), non Yamaha, ma non sento il bisogno di dichiarare al mondo che gli altri sono dei mentecatti, semplcemente perchè non lo sono.

                    Interessante poi l'equivalenza motociclista esigente = sensibile al brand. Il sogno umido degli uomini di marketing. Ma suvvia.
                    Luca
                    Yamaha FJR 1300 ABS 2005 "Diletta"

                    Commenta


                    • #11
                      Secondo me la stai prendendo troppo sul serio, si discute come se fossimo al bar, penso che queste moto non possano avere futuro in un mercato come il nostro non vedo cosa ci sia di strano, forse non sarà così ma è’ solo una mia opinione, anche per le giappe come per le cinesi la vedo dura perché chi potrà ancora permettersi una moto saranno mediamente motociclisti esigenti. Di certo giappo e cinesi li vedo bene nei paesi emergenti che probabilmente saranno il futuro E credo che buona parte della loro produzione guardi già ora quei mercati come riferimento non noi in Italia.

                      Commenta



                      Sto operando...
                      X