annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Nerone, un classico

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Nerone, un classico

    Nonostante le previsioni meteo mettessero temporali pomeridiani ho programmato un giro in moto e lo farò.
    Ho scelto il Nerone, una meta che ogni tanto raggiungo e che in questo 2022 ancora mi manca.
    Ho un cugino ad Urbino, che ha da poco preso una CB500X, gli mando un messaggio per chiedergli se volesse aggregarsi. Detto fatto, ci si vede ad Urbania, da lì si procede insieme per belle strade verso Piobbico e Serravalle di Carda da dove inizia il tratto più affascinante della salita alla cima del monte Nerone, una vera strada di montagna con panorami mozzafiato, anche se oggi un' intensa foschia limitava la vista. L'aria salendo ai 1500 della cima è frizzante, ma col traforato si sta bene comunque.
    E' quasi mezzogiorno e a pochi Km c'è una località chiamata Acquapartita in cui non c'è nulla, solo un ristorante, ma che ristorante... Mangiamo all'aperto, all'ombra di una quercia, moto a vista. Acqua fresca, vino rosso corposo, un semplicissimo antipasto, (omaggio della casa) e un primo a testa, ma dalla quantità esorbitante, motivo per cui non prendiamo nè secondo nè dolce. Ci vuole un po' per decidere di ripartire, perchè si sta troppo bene, ma prima o poi bisogna rientrare. Decidiamo di passare per la mitica gola del Furlo, da poco riaperta, purtroppo poco prima di Cagli inizia a piovere in modo copioso. Nella direzione verso cui stiamo andando sembra ci sia il sereno, così nemmeno ci copriamo con l'antipioggia. Poco dopo infatti non piove più e in pochi Km di strada a scorrimento veloce ci si è già asciugati. Nella gola ahimè piove di nuovo, così la passiamo velocemente e puntiamo verso Urbino, dove ci separiamo.
    Verso nord, dove devo andare, il cielo è nero e minaccioso, l'aspetto è proprio quello di un downburst. Questa volta mi fermo per tempo ed indosso l'antipioggia.
    Ad un certo punto si alzano raffiche di vento violentissime e molto pericolose. Poco dopo inizia la pioggia, che mi farà compagnia fino a casa.
    Bel giro, ottima compagnia, ottimo cibo. Il maltempo non ha minimamente intaccato la positività dell'uscita.
    P.S. le Michelin PR5 montate da poco si son rivelate ottime sul bagnato.



    DF3, BFS5

  • #2
    Che dice tuo cugino della CB?
    paolo

    "Ogni tanto una zingarata fa bene al cuore". (Giorgio)

    Commenta


    • #3
      Aveva una Transalp ultima edizione che non usava praticamente mai e che riteneva "difficile", con questa dice di trovarsi a suo agio, per strada l'ho visto bene. L'avrei voluta provare, l'avrebbe voluto anche lui, ma non c'è stato il tempo.
      Bel mezzo e sulla bontà credo ci sia poco da dire visto anche il risultato di Zocchi alla Gibraltar race https://www.inmoto.it/news/attualita..._renato_zocchi
      DF3, BFS5

      Commenta


      • #4
        Quando c'è lo spirito, la voglia, la predisposizione, la volontà ......... neanche la pioggia incrina una goduta giornata in moto .-
        ..........alla prossima !
        facebook = Franco Marizza (aquilasolitaria)
        http://www.youtube.com/watch?v=ZAZ-iul2Li4
        http://www.youtube.com/watch?v=voIbHDwLSYI

        Commenta


        • #5
          Non temo la pioggia, ma le raffiche di vento si. Bel giro.
          ...Viva...
          https://www.facebook.com/celeste.serena https://celesteserena.wixsite.com/ilmiosito

          Commenta


          • #6
            Ottimo Stac ...e che piatti !!!
            le Pilot Road sono sempre state delle gomme Super in tutte le condizioni atmosferiche.
            Bellissimo giro .

            I Viaggi di Batty e Vica

            Officially awarded the title BFS n1

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da paolo2145 Visualizza il messaggio
              Che dice tuo cugino della CB?
              Dice anche che fino a 100 Km/h sembra un motore elettrico, a velocità autostradali vibra un po'.
              Ecco il grosso della differenza con l'NC sta proprio qui, il bicilindrico 750 non ha un'indole sportiveggiante, non invoglia in alcun modo a darci dentro, anche perchè la precoce entrata in funzione del limitatore "spegne" tutto, però nelle trasfertone autostradali si può agevolmente mantenere la massima velocità consentita senza alcu fastidio.
              DF3, BFS5

              Commenta


              • #8
                Bella la CB500X! Ammazza che pasta aho!
                enzorock!!! moto, panza e rock and roll !!!
                ​​​​​​Provvisoriamente a piedi

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da enzorock Visualizza il messaggio
                  Bella la CB500X! Ammazza che pasta aho!
                  Enzino, si nota ad occhio nudo che sei attirato più dalla pasta che dalla moto....

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da stac Visualizza il messaggio
                    Decidiamo di passare per la mitica gola del Furlo, da poco riaperta (1)

                    P.S. le Michelin PR5 montate da poco si son rivelate ottime sul bagnato.(2)
                    (1) EVVIVAAAA! ci devo tornare

                    (2) ho un bellissimo ricordo delle PR2 e PR3 che montavo sulla Deauville: le PR3 erano brutte come la morte (specie l'anteriore) ma avevano un drenaggio meraviglioso sul bagnato.
                    IL_BianConiglio
                    Cavaliere dell'Ordine dell'Orologio Indietro e BFS per investitura del SdR
                    su destriero d'acciaio
                    Carpe Diem
                    - (Antonio su BMW K1100LT my1992)

                    Commenta


                    • #11
                      se fate un bis in quelle zone sarei felice di aggregarmi anche io, dato che sono relativamente vicino (come Gabriele...ormai latitante) , quindi se potreste avvisare in tempo ve ne sarei grato

                      Commenta


                      • #12
                        quanto avee speso per il pranzo?

                        di questi tempi l'acquazzone qua e là può capitare. ma sul Nerone ci siamo andati a quell'incontro primaverile di qualche anno fa oppure era in previsione e fu saltato causa maltempo? io arrivai a giro già iniziato...
                        Moto Guzzi Breva 1200 "cigno nero" (190.000km). club degli illusi tessera n. 92 BFS n 13
                        è severamente vietato dare da mangiare alle scimmie altrui....

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Todd Visualizza il messaggio
                          quanto avee speso per il pranzo?
                          Antipastino toscano e crudo, tagliatelle ai porcini, ravioli al ragù, acqua, vino, caffè, 28€

                          DF3, BFS5

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da stac Visualizza il messaggio

                            Antipastino toscano e crudo, tagliatelle ai porcini, ravioli al ragù, acqua, vino, caffè, 28€
                            Ah però! Alla salute.....

                            Commenta


                            • #15
                              Todd il giro sul Nerone salto’ per il tempo brutto.
                              stac buono a sapersi che hanno riaperto le gole del Furlo.
                              BUCEFALO BFS n. 3
                              BMW RT 1250
                              Chiavari - Udine

                              Commenta

                              Premium ADV

                              Comprimi


                              Sto operando...
                              X