annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

6 giorni tra veneto e trentino

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • stac
    ha risposto
    Troppo urbano e troppo poco Dolomiti, vorrà dire che ci tornerai.
    Benzina carissima, mai trovato nulla sotto 1.6.
    Se ti ha rotto il Manghen evita come la peste lo Stelvio o il Gavia

    Lascia un commento:


  • Todd
    ha risposto
    intsnto grazie a tutti per i commenti!!

    cadute pericolose da solo le ho sempre viste più come un problema di chi va in off road, nel caso mio comunque, strade provinciali, pe quanto poco trafficate, prima o poi qualcuno passa...

    all'estero mi è capitato di fare strade, in spagna ad esempio, che per quanto ben segnate sulla cartina, erano in mezzo al nulla e per 10km non trovavi una macchina, uno dice "se mi si rompe qua la moto e nemmeno prende il telefono... " però alla fine uno in qualche maniera farebbe. ripeto, discorso diverso su strade davvero impervie, ma nel caso mio tendo ad evitarle.

    Lascia un commento:


  • paolo2145
    ha risposto
    Originariamente inviato da aquilasolitaria Visualizza il messaggio
    Viaggiar da soli :- ci sono diversi prò e diversi contro :- i prò possono essere le decisioni che non devi condividere strada facendo; c'è l'andatura, c'è la libertà di fermarti dove ti pare, anche tornare indietro, ecc. ecc. ...... i contro :- soprattutto, se cadi anche da fermo in posti isolati è un problema .-
    Con una moto "umana" ci se la può fare.
    In Europa prima o poi qualcuno comunque arriva.
    Ma ho viaggiato con altri, ben valutati prima, e li ho sempre graditi ed apprezzati.
    Il 2021 è stata un'occasione particolare: avrei gradito viaggiare con Battista e Giovanni e l'averli potuti incontrare mi è piaciuto, ma i giorni trascorsi in libertà completa me li sono gustati al 100%, persino nelle tappe da folle in moto dalle 6 a mezzanotte.

    Lascia un commento:


  • scintillone
    ha risposto
    anche io viaggio sempre con mia moglie, da soli,anni fa facevamo un'uscita con dagasse ,con loro viaggiavamo bene sia per le soste che per...il viaggiare questo per dire che soli va bene ma se troviamo qualcuno con cui ci sentiamo affiatati potrebbe aiutare in caso di bisogno
    in tempi di lock down girellavo per il territorio comunale,mi fermai per una sosta e messo il laterale mi accorsi che la moto era troppo pendente....
    capii subito che non l'avrei rialzata,con un pò di ingegno e qualche sasso risolsi il problema
    questo per dire che non importa essere chissà dove per trovarsi in difficoltà
    ma pensiamo positivo

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Viaggiar da soli :- ci sono diversi prò e diversi contro :- i prò possono essere le decisioni che non devi condividere strada facendo; c'è l'andatura, c'è la libertà di fermarti dove ti pare, anche tornare indietro, ecc. ecc. ...... i contro :- soprattutto, se cadi anche da fermo in posti isolati è un problema .-

    Lascia un commento:


  • Todd
    ha risposto
    Originariamente inviato da aquilasolitaria Visualizza il messaggio
    Dolomiti ... montagna ... città capoluoghi di Provincia ... laghi ... troppa roba ...
    meglio la macchina se del Manghen dici ""È una di quelle strade che posso dire di aver fatto, ma in futuro la eviterei volentieri."" .... e scappa ... se ti prendo ............
    Comunque, complimenti .......................................viaggiar da soli non è facile ... ...alla prossima.-
    ho rischiato di cadere quasi da fermo più di una volta, al limite ci riprovo con una bici a pedalata assistita un giorno nella vita per ora in moto preferisco un misto più guidato e scorrevole...

    andare da solo non è un problema se ci sei abituato, anzi, forse avrei difficoltà ad adattarmi a uno o più eventuali compagni di viaggio.

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Dolomiti ... montagna ... città capoluoghi di Provincia ... laghi ... troppa roba ...
    meglio la macchina se del Manghen dici ""È una di quelle strade che posso dire di aver fatto, ma in futuro la eviterei volentieri."" .... e scappa ... se ti prendo ............
    Comunque, complimenti .......................................viaggiar da soli non è facile ... ...alla prossima.-

    Lascia un commento:


  • Blue Winger
    ha risposto
    Molto bello tutto! Bel giro complimenti!

    Lascia un commento:


  • mod4ever
    ha risposto
    Bravo Todd

    Lascia un commento:


  • batty 61
    ha risposto
    Letto anche il seguito , ribadisco i complimenti.
    Bravo Todd.
    P.S
    Se ti capita ancora di giare nei pressi di Mantova non perdi il Santuario di Santa Maria delle Grazie di Curtatone.
    Una vera perla .
    Ultima modifica di batty 61; 06-08-21, 21:14.

    Lascia un commento:


  • Todd
    ha risposto
    Martedi: giorno di rientro, ma come all'andata non lo voglio sprecare solo per il trasferimento, che mi rompe le scatole, quindi colmo un'altra lacuna che mi portavo dietro da tempo, ovvero Mantova, città della quale avevo vaghi e lontani ricordo di gita scolastica.

    È davvero tanta roba, sul serio, non ho tempo di mettermi a fare le file per le varie entrate (giusto la torre dell'orologio, con vista finale sulla piazza erbe), ma già una passeggiata per il centro va più che bene, e ovviamente se non ci siete mai stati, non fatevela mancare!



    ..



    ..



    Circa le 15, ora devo guidare e basta fino a casa, modena, bologna e poi firenze. Un pochino di coda in appennino ma niente di che, verso le 8 di sera, anche prima, sono a casa.




    Per concludere diciamo che al netto dei soliti difetti la moto si è comportata bene (ha 170mila km), in 2000km tondi non ha saltato un'accensione (cosa non scontata!) e ha registrato consumi non lontani dai 20km/l, che sarebbero stati migliori se non fosse stato per qualche ingorgo e per i centri urbani. i posti visti sono molto belli, da consigliare sia a chi vuole fare solo giornate in montagna su e giù per i passi, che a chi come me preferisce anche abbinare altre destinazioni. Che altro rimane da dire, boh, mi pare niente, certamente un viaggione estero, magari con più stati, è un'esperienza diversa, ma anche così può essere un periodo piacevole, specie se ti dice bene con il meteo (io sono stato fortunato, ci sono stati problemi i giorni precedenti e i successivi.). È tutto qua, vi saluto e ovviamente grazie per l'attenzione, e ci sentiamo alla prossima!!




    ..

    Lascia un commento:


  • Todd
    ha risposto
    Lunedì: ultimo giorno intero, e per oggi il programma non era ben definito, avevo idee come salire alla cima Grappa, oppure il Trevigiano, o di nuovo le salite dolomitiche, poi però mi sono detto “quanto tempo è che non vado sul lago di Garda?”...fammi pensare...ah, già, giusto, non ci sono mai stato!! è poco più di 100km, si può fare. Ancora strada verso Asiago e passo Vezzena, poi però poco dopo Lavarone seguo le indicazioni per Rovereto. Una strada si getta abbastanza a capofitto verso il fondovalle, alcuni nomi scusate ma mi sono sfuggiti, volendo si recuperano da Maps.

    Tra rovereto e il lago qualche coda ma ci può stare visto la zona turistica, tanti tedeschi ma me lo avevano detto. Arrivo a Riva del Garda, solito panino comprato alla partenza, e via per il centro. Devo dire veramente bello, l'eleganza de palazzi e degli alberghi si sposa alla perfezione con le montagne che cadono giù a precipizio e il colore dell'acqua. Immagino che sia ancora meglio in bassa o mezza stagione, con meno gente in giro, ma per quello uno dovrebbe essere della zona. Comunque bello anche così. Faccio due passi lungo lago, e poi riparto, direzione sud, sulla strada che costeggia la sponda orientale del Garda. Ogni chilometro ci sarebbe da fermarsi a fotografare uno scorcio, anche qua peccato l'eccessivo traffico, ma solo a tratti.
    ..

    ..

    ..

    ..

    ..

    Sosta successiva a Malcesine, una gemma, paesino stile medievale con il castello in alto, che scende fino alle rive del lago. Qua se è possibile ancora più tedeschi/austriaci di prima!! c'è di buono che uno di loro mi cede il posto al parcheggio moto. Anzi, una, moglie con Bmw f800R di marito con immancabile Gs.


    ..

    ..

    ..
    Il tempo è tiranno ed è ora di rientrare, ma la strada è ancora lunga. Sarebbe bello provare qualche strada dell'entroterra, dalla cartina dovrebbero sfondare...da qualche parte...ma ho paura di fare troppo tardi, e poi mi piace continuare a costeggiare il lago fino alla deviazione per verona. Da li sempre senza autostrade prendo la direzione per vicenza e a quel punto più o meno la conosco. Anche oggi bella giornata davvero, fatti sui 300km.

    ..

    Lascia un commento:


  • Todd
    ha risposto
    Originariamente inviato da Saudade Visualizza il messaggio
    Bravo Rick!! Avrai notato, non vorrei passare da sciovinista, che ciò che si vede in Italia è semplicemente unico (senza contare come si mangia...).
    che l'italia sia stupenda non lo scopro certo io, e ce sarebbero sai quanti di posti ancora da visitare... però dopo due anni consecutivi di quasi costrizione, un poco mi mancano orizzonti più estesi. è il sapere di non poterlo fare (o comunque con molti problemi).
    per la cucina aprezzo cose buone, anche se non me ne faccio una ragione di vita. il giorno sempre una cosa al volo, la sera sicuramente al tavolino, ho sempre cenato dove c'era il bed and B, che è anche trattoria, prezzi modici (con 20 euro ti alzi bello pieno) e ricette semplici ma cucinate bene. ho assaggiato per la prima volta il baccalà alla vicentina!


    Originariamente inviato da batty 61 Visualizza il messaggio
    Bello , bello... è un piacere leggere report di amici che viaggiano.
    Come ai "vecchi" tempi del Forum.
    Complimenti Riccardo
    e ancora non è finito

    Lascia un commento:


  • batty 61
    ha risposto
    Bello , bello... è un piacere leggere report di amici che viaggiano.
    Come ai "vecchi" tempi del Forum.
    Complimenti Riccardo

    Lascia un commento:


  • Saudade
    ha risposto
    Bravo Rick!! Avrai notato, non vorrei passare da sciovinista, che ciò che si vede in Italia è semplicemente unico (senza contare come si mangia...).

    Lascia un commento:

Premium ADV

Comprimi


Sto operando...
X