annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cima Grappa :- arrivando e scendendo fra le malghe e gli armenti

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cima Grappa :- arrivando e scendendo fra le malghe e gli armenti

    Una giornata da ricordare, in compagnia di Toni :- 153 anni compiuti, sommando la mia e la sua età .-
    Itinerario come da foto ......Sacile > Conegliano ........................strada delle malghe .............Vittorio Veneto > Sacile .-

    ...........seguiranno le foto

  • Saudade
    ha risposto
    Insomma, prima o poi devo passare a trovarti......

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Originariamente inviato da Saudade Visualizza il messaggio

    Non fare il modesto, circa le strade friulane batti persino google.....
    ......... forse sì; infatti mi sto accorgendo che son più appassionato di strade che di moto .......... :- la moto è il mezzo che mi permette d'andare anche su strade che in auto non potrei gustarmele come mi piace.-
    E domani, salvo imprevisti di strade chiuse o meteo che decide di cambiare aspetto, penso che andrò al passo Pramollo per poi tornare a Sacile via passo Cason di lanza, monte Zoncolan, e sella Chianzutan >>>>>>>>>>>>>>>>>>>> speriamo
    Buona giornata.

    Lascia un commento:


  • Saudade
    ha risposto
    Originariamente inviato da aquilasolitaria Visualizza il messaggio

    ..... sì, ma son cestinato, al massimo mi trovi sulle bancarelle dei mercatini dell'antiquariato :- usano tutti il computer

    Grazie Luca ...
    Non fare il modesto, circa le strade friulane batti persino google.....

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Originariamente inviato da Saudade Visualizza il messaggio
    Franco, sei un'enciclopedia vivente!!!
    ..... sì, ma son cestinato, al massimo mi trovi sulle bancarelle dei mercatini dell'antiquariato :- usano tutti il computer

    Grazie Luca ...

    Lascia un commento:


  • Saudade
    ha risposto
    Franco, sei un'enciclopedia vivente!!!

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Originariamente inviato da Saudade Visualizza il messaggio
    Luoghi affascinanti e, per me, emozionanti.
    Qualche giorno fa ho percorso la val Dogna ... una valle poco conosciuta, ma per chi ama la storia, soprattutto la storia della Grande Guerra, ha spunti emozionanti che non invidiano i luoghi più noti in proposito.-
    https://youtu.be/wClHcioukBE
    Buona serata.-

    Lascia un commento:


  • Saudade
    ha risposto
    Luoghi affascinanti e, per me, emozionanti.

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Originariamente inviato da Bdc2013 Visualizza il messaggio
    Luoghi che ho messo nel mirino. Grazie per gli spunti !

    Lascia un commento:


  • Bdc2013
    ha risposto
    Luoghi che ho messo nel mirino. Grazie per gli spunti !

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    .. .. e, come al solito, un breve riassunto fotografico

    https://youtu.be/tTD5jXINr0M

    ........................... sempre con lampsss

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Qualche panorama, strada percorrendo ...
    ​​​​​​​ ​​​​​​​

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Il rifugio Bassano (Casa Armata del Grappa) visto dalla strada delle malghe dopo aver superato la serie di gallerie scavate a mano nella roccia ... ...

    e l'ultimo chilometro della strada delle malghe visto dal rifugio Bassano (Casa Armata del Grappa)


    ................un po' di storia e d'informazione :-
    Il rifugio Bassano è stato costruito nel 1896 dal Club Alpino di Bassano, come "capanno", con lo scopo di rendere più agevole la sosta ai soci che vi si recavano in escursione. Alcuni anni più tardi il demanio dello Stato rilevò il capanno e provvide a potenziarlo adeguatamente. Durante la Seconda Guerra Mondiale il rifugio venne incendiato. Ristrutturato, ingrandito e dotato di un ampio piazzale per il parcheggio degli autoveicoli fu riaperto nel 1949. Il rifugio è attualmente attrezzato con servizio bar, ristorante, sala per le colazioni al sacco ed alcune camere per il pernottamento dei visitatori del Sacrario. Nelle sale interne del rifugio vi sono esposti interessanti ricordi fotografici della guerra sul Grappa e l'originale della "Canzone del Grappa". È aperto tutto l'anno.-

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Originariamente inviato da imim Visualizza il messaggio
    Complimenti per il giro, su cima grappa ci sono salito un mesetto fa, fatto tappa in birreria Pedavena e poi salito da Seren, giornata stupenda tranne che all'ossario dove la nuvola di fantozzi ha creato un effetto nebbia e mi son perso il panorama
    Grazie !
    ............... le nuvole sul Grappa si formano spesso :- a volte possono offrire panorami "aerei" ... se son basse .... e son comunque bellissimi; se fanno da cappello alla Cima Grappa ...........

    ================================================== ======

    Ieri la "strada delle Malghe", dall'osteria Miet dove arrivano le strade da Pederobba, o da Alano di Piave, o dal monte Grappa , la strada per Cima Grappa era segnalata CHIUSA ! L'ho imboccata ugualmente e dopo un km la segnaletica riportava "Malghe Aperte" .......... ho pensato di arrivare alle malghe e son arrivato senza problemi. Visto che non era sbarrata ho proseguito.- Informazioni in loco mi hanno detto che il problema erano le gallerie :- superate ! Nessun problema ........ o è andata bene !
    ​​​​​​​ ​​​​​​​

    Lascia un commento:


  • imim
    ha risposto
    Complimenti per il giro, su cima grappa ci sono salito un mesetto fa, fatto tappa in birreria Pedavena e poi salito da Seren, giornata stupenda tranne che all'ossario dove la nuvola di fantozzi ha creato un effetto nebbia e mi son perso il panorama

    Lascia un commento:

Premium ADV

Comprimi


Sto operando...
X