annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Un piccolo rientro dal lavoro

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Un piccolo rientro dal lavoro

    Ogni tanto mi concedo un po' di tempo, me lo concedo perdendolo per strada.
    Piccoli giri, niente di speciale, unisci dei puntini come sulla Settimana Enigmistica e ogni tanto quello che salta fuori ti lascia sorpreso, piacevolmente soddisfatto.
    Questo è uno di quei casi.
    Ore 16:30, esco dal lavoro e sbrigo faccende familiari, per poi dedicarmi allo smaltimento del tempo a disposizione, girando "largo" per rientrare a casa.
    Ripercorro strade che per motivi di pandemia (ma non solo) era tanto che non frequentavo, curvando e saliscendendo immerso nella bella campagna toscana, chiantigiana per l'esattezza.
    Mi ritrovo su asfalti che mi fanno tornare millemila ricordi, molti dei quali legati a mio babbo. Ricordi dolcissimi!
    Entro nel Chianti dalla porta di Impruneta, poi Greve in Chianti, Panzano, Castellina in Chianti.
    Che goduria!!

    Impruneta - Basilica di Santa Maria


    Rettilinei chiantigiani impertinenti. Non c'è verso stiano dritti!


    Va beh...lo ammetto. Passo da Greve in C. perchè sono perdutamente innamorato dell'Antica Macelleria Falorni, amore che si perde nella notte dei tempi. Sono in cerca di un prosciuttino di cinghiale, che purtroppo non trovo. Mi accontenterò di altro bottino similare comunque godurioso...



    Greve in Chianti - La triangolare p.za Matteotti


    Riparto ancor più soddisfatto del tesoro messo al sicuro nel bauletto e punto la bella salita che mi porterà a Panzano. Per strada non c'è nessuno e mi posso permettere qualche piega, sbirciamenti panoramici vari, insomma....sto da dieci!

    O dove sarò?




    La strada per Castellina in C.


    Raggiungo Castellina, ma non mi fermo anche se avrei voluto più volte. Il pomeriggio si sta rivelando perfetto per girellare in moto e con luce e temperatura così vorresti solo che il tempo si fermasse!
    Sfioro Monteriggioni e, sempre tra scorci che il mondo ci invidia, arrivo a Casole Val d'Elsa.

    Lo spettacolo nei pressi di Casole V. d'Elsa


    La luce è sempre più bassa, il tempo a disposizione inizia a scarseggiare. Scatto le ultime foto nei pressi di Volterra, dove i panorami ti abbracciano fino a risucchiarti nella loro bellezza.

    Luceee...arrivooooo


    Tramonti volterrani



    Tocco Il Castagno, poi San Vivaldo, La Sughera, La Serra, tutte microlocalità snocciolate su strade che sono un vero e proprio piacere percorrere.
    Ore 20 in punto sono a casa dopo si e no 150 km, un giretto per ricaricarsi.
    Mi sento fortunato a vivere in Toscana, terra che appaga i sensi di chiunque voglia stare all'aria aperta!

    THE END
    Carlo, bighellone su V-Strom 650 '15....'na motoretta!
    Il "cosa" più che "con cosa" - BFS n°8 dal 08/10/16
    https://dagasse69.blogspot.com/

  • #2
    Mi lasci senza parole....
    La quintessenza del godere di moto, posti, ambientazione, strade... tutto!
    Il mondo è troppo bello per sbirciarlo dal finestrino! Suzuki VStrom 1000 - Il piu' bel viaggio in moto? Il prossimo. BFS n.11
    Quelli già fatti: http://www.madzilla.it - Velleità di scrittore

    Commenta


    • #3
      Standing ovation Dagasse
      LA VITA È UN VIAGGIO E CHI VIAGGIA VIVE DUE VOLTE!

      Commenta


      • #4
        Quando scendo in val d'Orcia, dove abita mio figlio con la famiglia, dopo Raticosa (doveroso omaggio al suo Signore) e Futa imbocco la SS "Chiantigiana" sino a Siena. Molto piacevole.

        Commenta


        • #5
          obbravo harlo ogni tanto riappari con delle belle storie

          Commenta


          • #6
            Ebbene si, gran terra la Toscana

            Commenta


            • #7
              Che bello!!!!
              ...Viva...
              https://www.facebook.com/celeste.serena https://celesteserena.wixsite.com/ilmiosito

              Commenta


              • #8
                Grazie per i commenti ragazzi!!!
                Valerio.....troppo buono, ma è inutile che nasconda che le tue parole mi facciano immenso piacere. Grazie grazie grazie
                Carlo, bighellone su V-Strom 650 '15....'na motoretta!
                Il "cosa" più che "con cosa" - BFS n°8 dal 08/10/16
                https://dagasse69.blogspot.com/

                Commenta


                • #9
                  Bravo Daga! Abiti veramente in posti magnifici

                  Commenta


                  • #10
                    Carlo, bighellone su V-Strom 650 '15....'na motoretta!
                    Il "cosa" più che "con cosa" - BFS n°8 dal 08/10/16
                    https://dagasse69.blogspot.com/

                    Commenta

                    Premium ADV

                    Comprimi


                    Sto operando...
                    X