annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Feria goduta

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Feria goduta

    Avendo da consumare un giorno di ferie, stamattina son partito con l’idea di un bel pic nic, mi ricordavo di un’area attrezzata di recente costruzione e così che dopo aver fatto sosta in macelleria a S. Giovanni D'Asso ho ripreso la via godereccia, curvando e RIcurvando sono arrivato al luogo situato a circa 10 km da Sorano, e siccome l'appetito non mancava ho cominciato subito ad attrezzare il fuoco procurandomi legna tutta molto bagnata visto che ieri deve aver piovuto fino a tardi.

    Il fuoco è comunque partito bene

    La Kawa in versione bivacco/avventura, con Rocca Silvana sullo sfondo

    La vera faccia di chi a qualche ora ferie da sfruttare

    Mi sembra un'ottima scusa per consumare un giorno di ferie



    Evvai! Siamo al momento clou, un pò di pepe nero, sale grosso, e olio extravergine non può certo mancare

    Mentre affondo la forchetta ecco il primo avventore del luogo che sì è materializzato come per magia

    Sullo sfondo in basso il mio "compagno di merende" si stà ripassando ben bene l'osso, dopo qualche minuto si è sdraiato satollo abbacchiandosi piacevolmente

    Un luogo veramente eccellente immerso nel silenzio, circondato da tanto verde di boschi e vallate

    La struttura adibita a rifugio ospita letti a castello, dietro di essa oltre che il braciere e un bel fontanello prevede anche 3 o 4 ampi tavoli, ai quali vi si arriva agevolmente in moto.

    Dopo aver lasciato il luogo come ho avuto i piacere di trovarlo, in un'occasione bivacco/avventura come questa, non ho potuto fare a meno di lasciare un paio di adesivi, frà cui anche il Uinter Virtual Relli, il buon mod4ever mi perdonerà, e sè un giorno qualcuno deciderà di passare di quà di sicuro non rimpiangerà la sosta...

    Alla prossima.
    Kawasaki Z 1000 SX

  • #2
    Complimenti ...........ottima organizzazione
    ...... queste sì che son ferie godute .................................... sempre con lampsss/aquilasolitaria
    facebook = Franco Marizza (aquilasolitaria)
    http://www.youtube.com/watch?v=ZAZ-iul2Li4
    http://www.youtube.com/watch?v=voIbHDwLSYI

    Commenta


    • #3
      Oh bravo BRONCHITE il profumino della grigliata si sentiva fin qui! ....e chissà ora in quanti si chiederanno cos'è il UVR quando vedranno l'adesivo sul rifugio! ​​​​​
      LA VITA È UN VIAGGIO E CHI VIAGGIA VIVE DUE VOLTE!

      Commenta


      • #4
        Ben fatto!!!
        Che ci racconti del completo Klim?
        DF3, BFS5

        Commenta


        • #5
          Se non fosse che è qui che sta dormendo sul divano, direi che il tuo compagno di merende è il mio Teo


          Comunque complimenti per la cottura.
          ...Viva...
          https://www.facebook.com/celeste.serena https://celesteserena.wixsite.com/ilmiosito

          Commenta


          • #6
            ma vuoi mettere una bella fiorentina,lo sai che abbiocco dopo

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da mod4ever Visualizza il messaggio
              ....e chissà ora in quanti si chiederanno cos'è il UVR quando vedranno l'adesivo sul rifugio!
              No! Fermo, gli adesivi non sono stati messi sul rifugio, non è da me... Ma sono dietro al cartello presente nell'area di sosta

              Originariamente inviato da stac Visualizza il messaggio
              Ben fatto!!!
              Che ci racconti del completo Klim?
              stac
              Ciao Emanuele scusa il ritardo, ho avuto modo di provare il capo anche con la pioggia, e mi sono trovato veramente bene, il goretex pro non si inzuppa e appesantisce come capita con i classici completi a strati,utilizzando l’abbigliamento di klim viste le caratteristiche dell’indumento che non prevede per lo meno con il monopezzo nessuno strato aggiuntivo e necessario utilizzare indumenti intimi tecnici, più o meno pesanti a seconda della stagione/temperatura
              Quello che maggiormente sorprende una volta indossato il capo è l’assoluta traspirabilità, questo ovviamente lo si percepisce più in movimento, ma anche quando sì è fermi p.e in coda nel traffico o si fa la classica sosta del bar, anche sé si è ben coperti, non si percepisce mai quel fastidio causato dal classico sudore sottobraccio, e schiena dietro il paraschiena, (ovviamente da verificare questo particolare con temperature estive, che questo maggio ad oggi non ha intenzione di proporci)
              Per cui, per quello che ho potuto vedere fin’ora, direi che anche sé si tratta di una spesa importante riacquisterei sicuramente di nuovo il marchio, io scelsi di acquistare “Hardanger” monopezzo, perche il campione dimostrativo nuovo mai indossato, era proposto direttamente dalla sede ad un buon prezzo.
              Il monopezzo e molto funzionale e si toglie in un’attimo, ma sé dovessi acquistare senza sconti… Andrei con un 2 pezzi giacca e pantaloni, sicuramente più pratico nell’utilizzo.

              E si celes sembra proprio Lui/Lei è praticamente indistinguibile dal Tuo Teo ​​​​​​​


              Ultima modifica di BRONCHITE; 18-05-21, 19:52.
              Kawasaki Z 1000 SX

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da BRONCHITE Visualizza il messaggio

                stac
                Ciao Emanuele scusa il ritardo, ho avuto modo di provare il capo anche con la pioggia, e mi sono trovato veramente bene, il goretex pro non si inzuppa e appesantisce come capita con i classici completi a strati,utilizzando l’abbigliamento di klim viste le caratteristiche dell’indumento che non prevede per lo meno con il monopezzo nessuno strato aggiuntivo e necessario utilizzare indumenti intimi tecnici, più o meno pesanti a seconda della stagione/temperatura
                Quello che maggiormente sorprende una volta indossato il capo è l’assoluta traspirabilità, questo ovviamente lo si percepisce più in movimento, ma anche quando sì è fermi p.e in coda nel traffico o si fa la classica sosta del bar, anche sé si è ben coperti, non si percepisce mai quel fastidio causato dal classico sudore sottobraccio, e schiena dietro il paraschiena, (ovviamente da verificare questo particolare con temperature estive, che questo maggio ad oggi non ha intenzione di proporci)
                Per cui, per quello che ho potuto vedere fin’ora, direi che anche sé si tratta di una spesa importante riacquisterei sicuramente di nuovo il marchio, io scelsi di acquistare “Hardanger” monopezzo, perche il campione dimostrativo nuovo mai indossato, era proposto direttamente dalla sede ad un buon prezzo.
                Il monopezzo e molto funzionale e si toglie in un’attimo, ma sé dovessi acquistare senza sconti… Andrei con un 2 pezzi giacca e pantaloni, sicuramente più pratico nell’utilizzo.



                Ho appena preso un Klim Forecast da usare come ultimo strato sopra un traforato dotato di tutte le protezioni della Clover. Tra i due ci può stare anche un piumino del Decathlon.
                Riprendo così il concetto della tuta Nordkapp di Motoinfinito, spostando però lo strato termico tra il traforato e quello esterno impermeabile in goretex.
                DF3, BFS5

                Commenta


                • #9
                  bello il gatto!! (il motociclista 'nsomma... ). grazie per il report. san giovanni d'asso ci sono passato anche in questi giorni, mi piace tantissimo la strada che poi va verso Trequanda (ma in generale tutto quel reticolo di strade, asciano, sinalunga, torrita...). invece devo dire che dalle parti di sorano ci capito raramente, strade a volte malmesse -almeno le ultime volte- più traffico, e da casa mia per arrivarci ho comunque un discreto trasferimento (da manciano e pitigliano).
                  Moto Guzzi Breva 1200 "cigno nero" (166000km). club degli illusi tessera n. 92 BFS n 13
                  è severamente vietato dare da mangiare alle scimmie altrui....

                  Commenta


                  • #10
                    Bel report. Scanzonato, autoironico e... belin che bistecca!
                    Il mondo è troppo bello per sbirciarlo dal finestrino! Suzuki VStrom 1000 - Il piu' bel viaggio in moto? Il prossimo. BFS n.11
                    Quelli già fatti: http://www.madzilla.it - Velleità di scrittore

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Todd Visualizza il messaggio
                      bello il gatto!! (il motociclista 'nsomma... ).
                      Vero! Le prov. di SI e GR si equivalgono riguardo le condizioni degli asfalti, ma basta uscire da Pitigliano pochi km e una volta entrati in Lazio, sì nota subito, come questo lembo di provincia sia lontano Viterbo. Comunque il tratto Manciano-Pitigliano resta un guidato misto veloce da antologia

                      Originariamente inviato da madzilla Visualizza il messaggio
                      Bel report. Scanzonato, autoironico e... belin che bistecca!
                      Si! Grazie Valerio, la vita è breve, e fin'ora oltretutto, siamo stati anche in castigo, per cui vediamo di goderci al meglio ciò che ci è possibile

                      Kawasaki Z 1000 SX

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da BRONCHITE Visualizza il messaggio

                        Vero! Le prov. di SI e GR si equivalgono riguardo le condizioni degli asfalti, ma basta uscire da Pitigliano pochi km e una volta entrati in Lazio, sì nota subito, come questo lembo di provincia sia lontano Viterbo. Comunque il tratto Manciano-Pitigliano resta un guidato misto veloce da antologia

                        si la 74 nel tratto manciano-pitigliano è molto godibile. la provincia di Vt è un po' che non la bazzico nelle strade più secondarie, ma le ultime volte era in condizioni penose una volta (ok si parla di qualche anno fa, spriamo che nel frattempo abbiano rattoppato qualcosa...) sulla provinciale mi pare Onano-Acquapendente, ero in auto, cominciai a vedere le altre macchine davanti a me procedere a zig-zag, tipo le formula1 quando scaldano le gomme dietro alla safety car. dopo pochi secondi capii il perchè, conoscevano bene le buche e cercavano di evitarne quante più possibile

                        tra siena e grosseto prima era in vantaggio siena, poi negli ultimissimi anni Gr qualcosa ha fatto e Si molto meno. almeno con la tappa del giro a Montalcino di ieri, ho visto nei giorni scorsi che qualche pezzetto è stato sistemato, ma poca cosa.
                        Moto Guzzi Breva 1200 "cigno nero" (166000km). club degli illusi tessera n. 92 BFS n 13
                        è severamente vietato dare da mangiare alle scimmie altrui....

                        Commenta


                        • #13
                          Proprio una gran bella goduria, per il giro, i posti e la...sosta!
                          Carlo, bighellone su V-Strom 650 '15....'na motoretta!
                          Il "cosa" più che "con cosa" - BFS n°8 dal 08/10/16
                          https://dagasse69.blogspot.com/

                          Commenta

                          Premium ADV

                          Comprimi


                          Sto operando...
                          X