annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Valdajer - lago Dimon - Cason di Lanza .... meta mancata ma giro soddisfacente !

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Valdajer - lago Dimon - Cason di Lanza .... meta mancata ma giro soddisfacente !

    ... seguiranno considerazioni e foto


    facebook = Franco Marizza (aquilasolitaria)
    http://www.youtube.com/watch?v=ZAZ-iul2Li4
    http://www.youtube.com/watch?v=voIbHDwLSYI

  • #2
    Vabbè, allora dillo......

    Commenta


    • #3
      Tutto è iniziato percorrendo, risalendo la val d'Arzino ...tutta .- Un bell'andare, al mattino, senza traffico, con un'aria da respirare a pieni polmoni ... un piacere di guidare, ascoltare il motore, il cambio ... tutto su pavimentazione d'asfalto appena steso ...
      E PER FORZA ... transiterà in ottobre il Giro d'Italia !

      Nota poco piacevole per tanti motivi :- chiuso, e pare definitivamente, lo storico bar al passo ....... sella Chianzutan

      facebook = Franco Marizza (aquilasolitaria)
      http://www.youtube.com/watch?v=ZAZ-iul2Li4
      http://www.youtube.com/watch?v=voIbHDwLSYI

      Commenta


      • #4
        Proseguiamo ed arriviamo nella vallata di Treppo Carnico - Ligosullo :- per me un indelebile ricordo quando, 40anni fa mi son trovato con la corriera (12 mt) carica di scout che dovevo portare in una casa alpina. Mi ricordo che la strada era molto più stretta di adesso ... arrivo al primo tornante e lo supero con manovra ... il secondo ...idem ....il terzo anche ed a questo punto dentro me speravo di trovare un posto per girare ...(la strada che proseguiva per Paularo allora era impossibile e già di ciò ero stato avvertito)
        Proprio qui, (foto sotto) trovai lo spazio per girare ..

        ... stop dissi al capo-comitiva ... da qui in avanti proseguirete a piedi !
        Non si rassegnavano ma ....dissi :- fate come volete :- o scendete o vi riporto a valle ...
        E meno male che mi fermai perché subito dopo avrei attraversato un ponte di legno ... roba da matti !
        Insomma un'avventura ed allora non c'erano telefonini...non c'era internet ... dovevi affidarti a carte stradali (aggiornate ?) ed informazioni non sempre esatte.-
        facebook = Franco Marizza (aquilasolitaria)
        http://www.youtube.com/watch?v=ZAZ-iul2Li4
        http://www.youtube.com/watch?v=voIbHDwLSYI

        Commenta


        • #5
          Al castello di Valdajer abbiamo fatto una lunga sosta ... abbiamo pranzato "al sacco" ... scherzato con qualche turista di passaggio ...







          ... e poi arriviamo al lago Dimon ?
          proviamo ... ci dicono che si arriva "comodamente" in macchina ...
          facebook = Franco Marizza (aquilasolitaria)
          http://www.youtube.com/watch?v=ZAZ-iul2Li4
          http://www.youtube.com/watch?v=voIbHDwLSYI

          Commenta


          • #6
            ... al lago Dimon non arriva il Giro d'Italia ... la strada asfaltata è peggiore della strada sterrata. Buche da evitare facendo molta attenzione; sterrato ghiaioso, pietroso, sdrucciolevole ... abbiamo percorso circa 4 km :- tutto un calvario ! E più avanti avremmo trovato qualche tornante, pendenza più accentuata ...
            Ad un certo punto ci siamo fermati, pensato il da farsi ... se proseguire o tornare indietro.
            Sappiamo che si può arrivare al lago Dimon ma ad una certa età si può rinunciare ... e siamo tornati indietro ...






            facebook = Franco Marizza (aquilasolitaria)
            http://www.youtube.com/watch?v=ZAZ-iul2Li4
            http://www.youtube.com/watch?v=voIbHDwLSYI

            Commenta


            • #7
              Lasciato Ligosullo/castello Valdajer/e la strada per il lago Dimon ....
              ...... ripresa la strada per forcellaLius .... oltrepassata e scesi su Paularo, ci siamo fermati in un bar del centro a meditare su quel che era e su quel che è adesso Paularo :- un paese in picchiata verso il degrado !
              La foto di questo albergo in centro ....


              .... i monumenti dimenticati


              ....... e perfino chi ci ha servito al tavolo di un bar ... un tempo bar che si distingueva per pulizia ed eleganza, non lasciano speranza a margini di ripresa.-
              facebook = Franco Marizza (aquilasolitaria)
              http://www.youtube.com/watch?v=ZAZ-iul2Li4
              http://www.youtube.com/watch?v=voIbHDwLSYI

              Commenta


              • #8
                Decidiamo di percorrere la strada del passo CASON DI LANZA ... Paularo > Pontebba.
                Qualche anno fa passò il GIRO D'ITALIA e la strada, ovviamente, era in ordine !
                Se la strada verso il lago Dimon è stata un calvario, direi che la strada del passo Cason di Lanza è stata un inferno, sicuramente un pericolo.-
                Nessun divieto, nessun avviso, anzi un bel cartello segnalava PASSO APERTO; eppure buche nell'asfalto a macchia di leopardo, inaspettate dietro ogni curva; la galleria, buia, aveva un fondo stradale da piede a terra con la moto.
                Ciliegina sulla noncuranza né della strada, né dei turisti, in barba al cartello di passo aperto, .... strada chiusa oltre il valico, per riasfaltature.
                Tutti come cretini ad oltrepassare il passo, scendere per una manciata di km e tornare indietro. Roba da denuncia ma non abbiamo più neanche la forza di farci sentire, di protestare, .... rassegnati al decadimento sotto tutti i punti di vista.-


                ​​​​​​​

                ​​​​​​​
                ​​​​​​​​​​​​​​
                ................così siamo tornati indietro ............> Paularo > Tolmezzo > Osoppo > Sacile ...
                Considerazioni e lamentele a parte, è stato un piacevole giro in moto ...
                lampssss
                ​​​​​​​aquilasolitaria
                facebook = Franco Marizza (aquilasolitaria)
                http://www.youtube.com/watch?v=ZAZ-iul2Li4
                http://www.youtube.com/watch?v=voIbHDwLSYI

                Commenta


                • #9
                  Lo scorso mese di luglio, un cartello con l’indicazione di passo chiuso lo avevano messo appena fuori Paularo dopo che ci si era inerpicati un bel po
                  BUCEFALO BFS n. 3
                  BMW RT 1250 HONDA CB 1100 EX
                  Chiavari - Udine

                  Commenta


                  • #10
                    Non smentisci mai il tuo nick! Bel giretto! :)
                    Mio video su Youtube viaggio a Capo Nord https://www.youtube.com/watch?v=QTFFCqrNILg
                    Mio video su Youtube viaggio al monte Ararat http://youtu.be/jHK6Iqy_c44
                    Mio video su Youtube viaggio a Santiago de Compostela https://youtu.be/6b9-2dqvNPU
                    Mio video su Youtube viaggio a Le Mont-Saint-Michel in Goldwing https://youtu.be/ZQefBtLuSdY

                    Commenta


                    • #11
                      ed ecco in video qualche foto in più relative al giretto in moto...

                      https://youtu.be/rJuqmILurck

                      Ora penso al giretto di giovedì prossimo ( ... è sempre il medico che me lo ordina ma per il rifornimento dei medicinali scelgo io la farmacia ) .... ....

                      facebook = Franco Marizza (aquilasolitaria)
                      http://www.youtube.com/watch?v=ZAZ-iul2Li4
                      http://www.youtube.com/watch?v=voIbHDwLSYI

                      Commenta

                      Premium ADV

                      Comprimi


                      Sto operando...
                      X