annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il Mangart nel bel mezzo di un giro in moto ...

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • aquilasolitaria
    ha iniziato la discussione Il Mangart nel bel mezzo di un giro in moto ...

    Il Mangart nel bel mezzo di un giro in moto ...

    19.9.2019 - Tutto è iniziato dal monte San Michele del Carso (che per quota, più che un monte, è una collina), ... dal museo relativo alla Grande Guerra e dalla lapide dove il Generale DIAZ affermava che l'Italia aveva vinto uno dei più potenti eserciti del mondo, dopo 41 mesi di asprissima guerra.


    Vedevo il distendersi della pianura friulana ...


    ... vedevo Montesanto in Slovenia ...


    Gorizia e Nova Gorica


    ... e facendo tesoro della mia giornata di "libertà", con la moglie impegnata a "Pordenone legge"... ... sì, ho pensato, sarà una giornata (in moto) con aquilarossa, appena tagliandata ai 1000 km ... oramai fuori rodaggio.-
    Questo è stato l'itinerario percorso ...


    Sacile - Codroipo - Villesse - Monte san Michele del Carso - Gorizia - >> Slovenia >> risalendo il corso del fiume Isonzo - Caporetto - Mangart - passo Predil - Sella Nevea - Chiusaforte - Venzone - Gemona del Friuli - San Daniele del Friuli - Spilimbergo - Sacile .-

    .................................continuerò

  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Grazie cinna .... Grazie sakura ..............sono appena appena tornato da un giretto anche oggi ... che mi è piaciuto più delle aspettative ...
    Vi racconterò come faccio di solito ....
    aquilasolitaria
    facebook (Franco Marizza)

    Lascia un commento:


  • cinna
    ha risposto
    Sempre bellissimi, il giro e le foto!!

    Lascia un commento:


  • sakura
    ha risposto
    Gran bel giro, complimenti!

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    ... sintetizzato su YouTube
    https://www.youtube.com/watch?v=V4_yauWAfj0

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Un cippo relativo alla strada che valica il passo Predil (ora confine italo/sloveno) , di quando il passo non rappresentava un confine di Stato.-

    ... e c'è una curiosità relativa a questo passo/confine :- l'acqua relativa al versante italiano scorre verso l'Austria >>> mentre l'acqua del versante sloveno scorre verso l'Italia . Vale a dire che il confine di Stato stravolge il confine geografico ...

    Lascia un commento:


  • stac
    ha risposto
    Originariamente inviato da aquilasolitaria Visualizza il messaggio

    ... da sempre, perché non scorre buon sangue fra sloveni e croati e quindi se possono, ti impediscono di andare in Croazia, quasi sempre in vacanza, ...
    Creano delle file assurde, gente ferma in macchina anche 5 ore sotto il sole con bimbi piccoli...

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    A casa son arrivato che erano le ore 20,00 ... buio pesto ...

    .................................................. .alla prossima
    ================================================== =

    In altro topic si era parlato di adesivi sui cartelli :- ...al passo Predil, valico italo/sloveno, il cartello "ITALIA" ... eccolo

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    ... il MANGART ...
    - un pedaggio di € 5,00
    - una decina di km di stradina stretta, asfaltata, senza protezione nemmeno su strapiombi da vertigine
    - molto panoramica
    - arriva a quota poco oltre i 2000 mt slm ed è la strada più alta della Slovenia

    Da qualche anno a circa 3 km dalla meta c'è un divieto di transito persino per i pedoni, ma è violato da circa il 50% dei turisti, compreso il sottoscritto ...




    ........... e poi il sol mangia le ore:- non potevo rimanere là a mirare e rimirare la vetta con le nuvole che coprivano e scoprivano ...

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Una sosta a Caporetto/Kobarid .........



    ... e poi .......Vostra Maestà ... il MANGART

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Originariamente inviato da stac Visualizza il messaggio
    Non capisco però il perchè la polizia di frontiera slovena sia così ossessionata dal controllo delle carte d'identità al confine con la Croazia.
    ... da sempre, perché non scorre buon sangue fra sloveni e croati e quindi se possono, ti impediscono di andare in Croazia, quasi sempre in vacanza, ...

    Lascia un commento:


  • stac
    ha risposto
    Originariamente inviato da paolo2145 Visualizza il messaggio
    ... mi piace la sensazione di pace che si prova entrando in Slovenia.
    Non capisco però il perchè la polizia di frontiera slovena sia così ossessionata dal controllo delle carte d'identità al confine con la Croazia.

    Lascia un commento:


  • paolo2145
    ha risposto
    Feci il Mangart in compagnia dei Motoviaggiatori, avevo il GS800 rosso nuovo di zecca.
    Lo rifarò presto, mi piace la sensazione di pace che si prova entrando in Slovenia.

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Originariamente inviato da GrandeFred Visualizza il messaggio
    Bello bello bello, Franco.
    La parte slovena l'ho fatta proprio come l'hai fatta tu, l'anno scorso in occasione del Faaker !!!
    Il risalire l'Isonzo, da Gorizia a Caporetto, mi piace ... è una di quelle strade che percorro sempre molto volentieri ...


    Ultima modifica di aquilasolitaria; 20-09-19, 17:43.

    Lascia un commento:


  • GrandeFred
    ha risposto
    Bello bello bello, Franco.
    La parte slovena l'ho fatta proprio come l'hai fatta tu, l'anno scorso in occasione del Faaker !!!

    Lascia un commento:



Sto operando...
X