annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Un giro in moto fra le Dolomiti ferite ... 8/nov/2018

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • aquilasolitaria
    ha iniziato la discussione Un giro in moto fra le Dolomiti ferite ... 8/nov/2018

    Un giro in moto fra le Dolomiti ferite ... 8/nov/2018

    Fin dove non lo so; ovunque troveremo strade chiuse per frane o crolli o semplicemente per lavori in corso. Non intrigheremo !
    Sull'itinerario ci metteremo d'accordo domattina ma ci sarà poco da scegliere senza trascurare o dimenticare l'imprevisto .-

    aquilasolitaria/albanella/Mark

  • Saudade
    ha risposto
    Originariamente inviato da aquilasolitaria Visualizza il messaggio

    I tempi son cambiati :- gli autoctoni si son incrociati con altra gente ed i figli non son come gli avi ...
    Temevo che mi avresti risposto in questi termini..............

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Originariamente inviato da Saudade Visualizza il messaggio

    Direi decenni, se mai si farà. Spero nell'iniziativa degli autoctoni, come ai tempi del terremoto, perché se aspettiamo lo Stato...........:vomit:
    I tempi son cambiati :- gli autoctoni si son incrociati con altra gente ed i figli non son come gli avi ...

    Lascia un commento:


  • Saudade
    ha risposto
    Originariamente inviato da Skotfoss Visualizza il messaggio
    Davvero tanta tristezza nel vedere intere foreste abbattute. Ci vorranno anni per il rimboschimento.
    Direi decenni, se mai si farà. Spero nell'iniziativa degli autoctoni, come ai tempi del terremoto, perchè se aspettiamo lo Stato...........:vomit:

    Lascia un commento:


  • Skotfoss
    ha risposto
    Davvero tanta tristezza nel vedere intere foreste abbattute. Ci vorranno anni per il rimboschimento.

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    L'arrivo al passo Giau ...........


    ​​​​​​​

    Lascia un commento:


  • scintillone
    ha risposto
    e pensare che a giugno erano a fare un taglio selettivo sul mauria.....

    Lascia un commento:


  • zivas
    ha risposto
    Sono passato da lì l'anno scorso a maggio.
    Che tristezza...

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Alcune foto fatte dal "belvedere" di Colle Santa Lucia ... panoramico sul paese sottostante, Caprile, ... la vallata verso Sottoguda/Malga Ciapela >>> passo Fedaia, ....e veduta verso il lago di Alleghe ed il monte Civetta .-
    https://www.youreporter.it/cosi-dal-...lucia-belluno/
    Da notare gli alberi abbattuti da madre natura, sradicati o spezzati dalla furia del vento .- Arriverà altra pioggia, arriverà la neve :- la domanda che sorge spontanea è se il pericolo di frane è incombente, e lo stesso dicasi per eventuali valanghe.-














    :moto:

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Originariamente inviato da stac Visualizza il messaggio
    Non pensavo chiudesse quel "rifugio".
    Rifugio Staulanza
    ... anzi, è un rifugio che chiude spesso o tiene aperto solo nei fine settimana, al di là delle attuali circostanze.-

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Originariamente inviato da stac Visualizza il messaggio
    Un'amica rientrata da Cortina, dove ha trascorso il ponte, ha detto che lì praticamente non ci son stati danni.
    Sottoguda devastata.
    Tutta la vallata ... da Caprile verso Rocca Pietore > Sottoguda > Malga Ciapela >>> sono ancora senza acqua potabile ...
    così come tutta la val Fiorentina è disseminata da generatori di corrente elettrica e non sarà facile ripristinare le linee con tanti tralicci spezzati ...

    Lascia un commento:


  • stac
    ha risposto
    Non pensavo chiudesse quel "rifugio".

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    ... al passo Staulanza ..............neanche anima viva !


    Lascia un commento:


  • stac
    ha risposto
    Un'amica rientrata da Cortina, dove ha trascorso il ponte, ha detto che lì praticamente non ci son stati danni.
    Sottoguda devastata.

    Lascia un commento:


  • aquilasolitaria
    ha risposto
    Originariamente inviato da BUCEFALO1 Visualizza il messaggio
    Scusa Franco se vado un po’ OT Domenica son andato a vedere la val Saisera. Un disastro anche lì abeti rossi giù a destra e a manca della strada che porta alle postazioni militari. Un flagello
    Avrai letto anche il commento sopra di BianConiglio ... un po' a macchia di leopardo, ma sono stati colpiti i boschi di tutto il Triveneto ...
    Ora speriamo che non succeda di peggio con frane o valanghe ...

    Lascia un commento:



Sto operando...
X