annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cb 1000 r neo sport cafe

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ucre
    ha risposto
    Mi sa che devo farmi benedire... ​​​​​​

    Sono a 16.500 km. Poco prima dei 16.000 la catena andava registrata. La honda fornisce con gli attrezzi la chiave per regolare l'eccentrico, anche la brugola per allentare le viti del monobraccio, ma io mi son comprato le brugole buone, non me le han ciulate e le uso. Cioê, alla honda hanno serrato cosí tanto quelle viti che la brugola mi si piegava di circa 1/8 di giro, cioè l'unico spazio a disposizione che avevo. Inutile provare e rischiare o di farmi male o di far danni. Chiamo un amico con il modello precedente di cb, mi da il recapito del meccanico da cui lui ha portato la sua per lo stesso lavoro e cosí martedí gliela porto approfittando, con non poche vicissitudini, di cambiare anche i freni. Non ho modo di provare la moto, la lascio a casa, cioê 500 m dall'officina, vado ad allenarmi e abbandono il cb fino ieri. Ieri giornatina in solitaria, musica tranquilla nelle orecchie e mangio sulla raticosa. Asfalto umido e qualche goccia di pioggia. Non mi accorgo di nulla. Oggi invece esco in gruppo, spengo la musica e sento un rumore che non mi è nuovo. Anche sul bandit, quando cambiavo le gomme, avevano sto brutto vizio di tirare cosí tanto la catena da avere un lasco nullo. Arrivo a casa dopo una 80 ina di km sotto la pioggia. Vado a mangiare e dopo aver fatto qualche lavoro domestico scendo a lavare il cb. Tirato a lucido ho due conferme. La prima è che in piega ho strusciato il catalizzatore per terra, la seconda che la catena è troppo tirata. Sospiro. Riprendo la brugola, questo meccanico almeno ha messo alla corretta coppia di serraggio quelle viti. Quella lato disco si molla facile impugnando il lato lungo della brugola, quella dietro la corona ci si arriva impugnando il lato corto della chiave. Non essendo hulk l'ho allentata usando una pinza per girare la brugola. 5 minuti. Ci ho messo 5 minuti. Non potete immaginare quanto sono demoralizzato. Passo la mia vita a sistemare i danni o quasi danni che fanno i meccanici. Piú che altro poi, per interventi seri che spero di non dover mai fare, parto con la fiducia sotto i piedi. Ah, ho controllato l'olio, in 5.300 km ne ha consumati poco meno di 300g. Per usare un 10w30 mi sembra un ottimo consumo. Ho chiesto sulla pagina del cb e pare consumi anche 400g ogni 5.000 km, ma siccome la stragrande maggioranza degli utenti di questa moto cammina poco, fanno il cambio olio annualmente, magari facendo meno di 5.000 km, qualcuno 7/8.000 km e non se ne accorgono.

    Ah, altra piccolezza. In questo mese ho guidato piú dolce, infatti queste pirelli rosso 3 hanno superato i 5.000 km e sono ancora in buone condizioni. E spesso e volentieri ho fatto i 22 al litro, la mia media su sprintmonitor è salita a 18.23 al litro

    E a proposito di consumi. In molti si ostinano a usare ul 10w40 anche se prescritto il 10w30. Mi sa che sono gli stessi che si lamentano dei consumi di questa moto. E questa cosa della gradazione sbagliata la vedo ovunque, sull'sh che uso quotidianamente, o sul forum della nc, o del cb 500. Mbo, non capisco perché la gente pensa di saperne di piú degli ingegneri che hanno studiato quei motori per utilizzare il 10w30 per farla consumare meno e dilazionare i tagliandi ogni 12.000 km,invece dei 6.000 prescritti sui motori honda studiati per il 10w40.
    ​​
    Ultima modifica di Ucre; 19-09-21, 21:45.

    Lascia un commento:


  • Todd
    ha risposto
    Che sfighe però... La cosa dell'olio poi non dovrebbe accadere...

    Lascia un commento:


  • Ucre
    ha risposto
    Scusate la latitanza, ma sto avendo un periodo abbastanza incasinato. Vi dico solo che a metá luglio sono tornato in puglia con l'sh 125,2600 km in settimana di cui due tratte giornaliere da 800 km. Qui un assaggio dei casini attuali

    https://m.facebook.com/story.php?sto...00062874855939

    Vi incollo il testo, le foto mi spiace ma non ce la faccio

    Sembrano foto di routine, una classica preparazione e controlli vari prima della partenza, no? E no, cristo santo, no! Tutto ha inizio qualche giorno fa, sono circa le 9 del mattino, scendo in garage e... Hanno tagliato la bascula. Già immagino di trovare il garage vuoto, apro, e... Non ci credo, è tutto al suo posto. La moto, lo scooter, l'auto. Perfino la bici è ancora lí. Mi guardo attorno, un altro garage con la stessa sorpresa. Penso che forse nel mio non c'era quello che stavano cercando e vado tranquillo ad allenarmi e poi a lavoro. Arriva la domenica, non mi sono accorto che la gomma posteriore è alla frutta, ma sto stonato o no? Per caritá, speravo facesse piú di 3.000 km, ma si sa, chi di speranza vive disperato muore. Non fa niente, uscitina tranquilla e spero che lunedì il gommista sia aperto. Non ero molto fiducioso, giá mi immaginavo il ponte di ferragosto a cavallo dell'sh. È aperto! Vabbè, vuoi che non solo abbia una gomma a magazzino, ma anche un buco per montarmela? Ce li ha entrambi! Ma che ****! Prenotato montaggio per 2 giorni dopo. Quasi quasi passo dall'officina honda, sono a 11.200 km, nel we supero sicuramente i 12.000 km previsti per il tagliando. Ecco, non può andar tutto bene, officina chiusa dal 9 al 22, lunedì era 9 e io parto per le ferie il 20, un millino di km da buttare giú questo we, dai 3.000 km in su la settimana di ferie. Mmm, è la settimana prima di ferragosto, devo prendere una decisione in fretta. Ho escluso a priori il contattare altre officine, chi mai tra quelli aperti ufficiali honda può avere un buco per me la settimana di ferragosto? Prendo cosí su ebay 6 kg di motul 10w30 (ce ne son voluti 3.1, ma il prezzo era moooolto buono, in concessionaria me lo hanno fatturato 21 euro al litro, io con 75 euro spediti ho preso 6 kg e il filtro olio), dovrebbe arrivare il 13, esattamente il giorno prima del we. Miracolo, è arrivato tutto oggi, 2 giorni in anticipo. Ma facciamo un piccolo passo indietro. Ieri decido di dare un po di attenzioni alla mia moto, è sporca, la catena la olio senza pulirla da sempre, non le ho nemmeno controllato il livello dell'olio. La pulisco per benino, passo la cera, tiro a lucido il copricorona, pulisco velocemente la catena e le passo un velo di olio. Mbe, controlliamo l'olio, giú dal cavalletto, prima giú e mettiamola dritta. Olio, olio, dove sei? Ma si, ci sta che ne abbia mangiato un po'. Zio cantante, altro che un po', la spia completamente vuota e a mala pena si intravedeva l'olio inclinando la moto! Ho sempre avuto il sospetto che in officina ne avessero messo meno. Sul cavalletto posteriore non appariva mai l'olio nella spia sin da nuova, oggi che l'ho cambiato la differenza tra moto in piano e moto sul cavalletto era proprio minima! Sará che la moto l'ho comprata da un'altra concessionaria e non da loro? Sono in cattiva fede? Vuoi che al tagliando dei 1000 quando ho chiesto di tirare la catena mi ha risposto che non era necessario facendomi sentire un po' coglione, poi quando ci sono tornato a 1.200 perchè era fastidiosissima l'ha tirata? Vabbè, oramai è andata. Ma l'incazzatura è stata tanta, anche con me stesso che ho dato per scontato che fosse stato tutto fatto a regola d'arte e che un motore nuovo, honda per di piú, non consuma olio. Direte, è finita qui? No diobò, no! Quei bastardi di scassinatori di garage hanno preso l'unica cosa che uso come il pane, i miei attrezzi da lavoro! Arrivato oggi a casa e visto il pacco del corriere, contento come una pasqua mi cambio e scendo in garage. Isso la moto sul cavalletto, tolgo dalla scatola il suo contenuto, guarda, ci vuole una 17 per lo scolo dell'olio. Ma la cassettina non era li? Na, forse è sullo scaffale. Ma no, mi hanno fregato gli attrezzi! Uffa... Vuoi che nella trousse in dotazione con la moto non ci sia una 17? No, non c'ê, ti attacchi proprio li! Oh, è ancora un orario decente, mi ricambio, prendo lo scooter e vado al brico. E no, e dai, proprio il reparto di chiavi e chivini vari in allestimento. "mi scusi, ma anche se questa cassettina e qui buttata per terra, la posso prendere? Mi sa dire il prezzo e cosa c'è dentro?" molto gentilmente mi viene risposto "sono di una ditta esterna e sto allestendo un nuovo impianto. Per me può anche prenderla la cassettina, ma non so ne cosa c'è dentro e nemmeno il prezzo". Lo ringrazio, vado alla cassa, chiedo il prezzo e vorrei sapere le bussole di che misura sono, c'è scritto solo che sono 19 pezzi un po' titubanti, i due cassieri decidono di aprirla. Un po' scarsa, le bussole arrivano solo fino la 22, alla cassiera ho detto "tenga presente che una 24 le apre il mondo!". Anche la qualitá non sembra eccelsa, anzi, forse la fisher and price ne fa di migliori. Non ho scelta, la prendo. Torno a casa, colo l'olio vecchio, tiro via il filtro, monto il filtro nuovo. Non è originale honda, non ne ho trovati. Ho messo un hi flow. Monta. Sporge di piú perchè è di quelli che si serra con la chiave inglese e non con quella a cappello, ma chi se ne frega, significa solo non montarci su una protezione in plastica che spero sia solo per l'estetica. Rabbocco esattamente 3.150 g di olio. È fatta. Ora scusatemi, domani dopo lavoro mangio e me ne vado a vedere le stelle in raticosa, punto a cancellare almeno le corna della D a centro battistrada, perchè oltre la gomma, anche qualcun altro in questa storia è pieno di corna

    Lascia un commento:


  • Ucre
    ha risposto
    E non l'ho mica fatto di proposito. Semplicemente non riuscivo a fare inversione oer via del fondo poco stabile e la forte pendenza...

    Lascia un commento:


  • Alex72
    ha risposto
    quei percorsi se vuoi veramente divertirti falli con una enduro stradale....con una naked rischi molto e non ti diverti.

    Lascia un commento:


  • Ucre
    ha risposto
    Atv

    All terrain vehicles

    Cb = atv


    https://m.facebook.com/story.php?sto...00062874855939

    Lascia un commento:


  • Ucre
    ha risposto
    Ad esattamente 7.978 km, montata solo la posteriore pirelli rosso 3, 140 euro montata ed equilibrata. Vediamo se l'anteriore riuscirába farmi finire questa posteriore

    Lascia un commento:


  • GrandeFred
    ha risposto
    Ok, Ucre; allora si spiega il consumo ai lati. Effettivamente, però, 4000 km di durata gomme.....sono pochini.

    Lascia un commento:


  • Ucre
    ha risposto
    Originariamente inviato da GrandeFred Visualizza il messaggio

    Tranne Gargano e Monti dauni, che però lui non ha fatto, percorrendo la A14.
    Ucre: domando, non te la prendere; sicuro sicuro che le gomme non siano leggermente.....sotto la pressione giusta ? Perché è strano che siano consumate ai lati, se hai fatto tanta autostrada.
    Si son consumate ai lati qui, sull'appennino tosco romagnolo. A scendere in puglia non ho fatto autostrada, ho fatto il passo del diavolo, tutta la marsicana, valico di rionero sannitico e macerone. Idem per andare in calabria. Il punto è che anche sul bandit, da quando mi trasferí in toscana, difficilmente superavo i 5.000 km con le gomme e stranamente le mitas erano quelle che rendevano meglio. Poi qui mi son trovato ad uscire con un paio di gruppi dal manico facile ed ecco spiegato il consumo. Però con queste pirelli puntavo ad almeno 5.000 km, ne faranno poco piú di 4.000 invece

    Lascia un commento:


  • Alex72
    ha risposto
    Originariamente inviato da BRONCHITE Visualizza il messaggio

    E bhè certo, il tratto A14 Faenza - Bari è famoso per la sua tortuosità, così come la bellissima Puglia in generale, tutti saliscendi curve e controcurve e neanche un pezzo di strada dritta, manco a pagarlo oro

    Lascia un commento:


  • GrandeFred
    ha risposto
    Originariamente inviato da BRONCHITE Visualizza il messaggio

    E bhè certo, il tratto A14 Faenza - Bari è famoso per la sua tortuosità, così come la bellissima Puglia in generale, tutti saliscendi curve e controcurve e neanche un pezzo di strada dritta, manco a pagarlo oro
    Tranne Gargano e Monti dauni, che però lui non ha fatto, percorrendo la A14.
    Ucre: domando, non te la prendere; sicuro sicuro che le gomme non siano leggermente.....sotto la pressione giusta ? Perché è strano che siano consumate ai lati, se hai fatto tanta autostrada.

    Lascia un commento:


  • Saudade
    ha risposto
    Originariamente inviato da BRONCHITE Visualizza il messaggio

    E bhè certo, il tratto A14 Faenza - Bari è famoso per la sua tortuosità, così come la bellissima Puglia in generale, tutti saliscendi curve e controcurve e neanche un pezzo di strada dritta, manco a pagarlo oro
    Il nostro Ucre piega a prescindere dalla tortuosità.

    Lascia un commento:


  • BRONCHITE
    ha risposto
    Originariamente inviato da Ucre Visualizza il messaggio
    Eh ma è finita ai lati, al centro è nuova.
    E bhè certo, il tratto A14 Faenza - Bari è famoso per la sua tortuosità, così come la bellissima Puglia in generale, tutti saliscendi curve e controcurve e neanche un pezzo di strada dritta, manco a pagarlo oro

    Lascia un commento:


  • Ucre
    ha risposto
    Eh ma è finita ai lati, al centro è nuova. Mi sa che ppiú in la monterò delle gomme piú touring

    Lascia un commento:


  • BRONCHITE
    ha risposto
    Originariamente inviato da Ucre Visualizza il messaggio
    Cioê, ho finito un altro posteriore in 15 giorni. Ne ho si e no per un'altra uscita. Ora capisco quelli che dicono che spendevo meno se mi drogavo
    La montasti nuova prima di scendere in Puglia che Ti aspettavi da una Rosso III ?

    Lascia un commento:

Premium ADV

Comprimi


Sto operando...
X