annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Miracolosa coincidenza km moto usate

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Miracolosa coincidenza km moto usate

    Ragazzi stavo cercando una R 1150 R... usata ma tenuta bene(L. Carboni)...
    tutte, ma dico tutte, quelle che ho visto hanno un chilometraggio al di sotto dei 50k km, dai 48.000 ai 49.000... nessuna supera, nemmeno di 1 km, i 50.000....
    che sia un miracolo che tutte queste moto hanno esattamente una percorrenza al di sotto dei 50k? Oppure tutti di proprietari avveduti che hanno appeso al chiodo la moto appena in tempo per non vedersela troppo svalutare?


    Ma per favore... non prendetevi per il chilometro (cit)!
    Diego su V-Strom 650

  • #2
    Lo stesso con le auto, massimo 70mila
    La mia l’ho venduta con 182mila, ora ne avrà 60/65mila.
    paolo

    "Ogni tanto una zingarata fa bene al cuore". (Giorgio)

    Commenta


    • #3
      sicuramente c'è la tendenza a liberarsi di moto più chilometrate prima che possano svalutare, comunque in certi casi temo ci sia dell'altro...e molto meno regolare... io per esempio in un concessionario piuttosto grosso della zona, anni fa, non so come mai ma vedevo le naked 600-750 di qualche anno tutte con lo stesso chilometraggio, sui 12 mila, pareva uno standard

      è il motivo per cui a volte prendere degli usati di diversi anni e proprietari ti può risultare rischioso, che ne sai di quello che ha passato la moto, la sua storia? invece con un usato di un paio di anni, se vedi la cronologia dei tagliandi dovresti essere più convinto di come stanno le cose. poi tutto può sempre essere, per carità....
      Moto Guzzi Breva 1200 "cigno nero" (148800km). club degli illusi tessera n. 92 BFS n 13
      è severamente vietato dare da mangiare alle scimmie altrui....

      Commenta


      • #4
        Il tema è trattato su Quattroruote questo mese.
        I pochi usati che ho comprato, parlo di moto perché le auto le ho sempre comprate nuove, erano recenti e con documentazione a parte la prima XT500, che rivendetti presto perché era supervissuta nonostante apparisse perfetta.
        La XT600E che comprai per l'Islanda la rivendetti al rientro, la TDR 250 la tenni sei mesi, l'Airone 250 e il Falcone 500 non erano da considerare usati ma antichi, li usai per qualche anno con piacere ma quando mi stancai me ne liberai, non ho mai voluto moto ferme in garage.
        paolo

        "Ogni tanto una zingarata fa bene al cuore". (Giorgio)

        Commenta


        • #5
          Quando porto la mia moto a fare il tagliando, il mecca inserisce sul portale Suzuki i relativi dati, col chilometraggio. Quando (se) la venderò i km risulteranno quelli veri effettivi. A meno che Suzuki permetta pratiche scorrette, ma non credo
          Il mondo è troppo bello per sbirciarlo dal finestrino! Suzuki VStrom 1000 - Il piu' bel viaggio in moto? Il prossimo. BFS n.11
          Quelli già fatti: http://www.madzilla.it - Velleità di scrittore

          Commenta


          • #6
            Da poco alla revisione biennale viene trascritto anche il chilometraggio segnato, ma se leggi l'articolo su Quattroruote ti renderai conto che sull'usato i trucchi sono frequentissimi e i concessionari raramente mollano dati in loro possesso.
            paolo

            "Ogni tanto una zingarata fa bene al cuore". (Giorgio)

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da madzilla Visualizza il messaggio
              Quando porto la mia moto a fare il tagliando, il mecca inserisce sul portale Suzuki i relativi dati, col chilometraggio. Quando (se) la venderò i km risulteranno quelli veri effettivi. A meno che Suzuki permetta pratiche scorrette, ma non credo
              Il dati alla revisione non è molto affidabile poiché a parte i frequenti errori, è sufficiente scalare i km prima della revisione e il problema è risolto.
              certo se sono presenti le fatture della manutenzione e una dichiarazione del precedente proprietario sui km questo complica le cose per il malfattore, poiché produrre fatture false sarebbe un'ulteriore reato.

              Ma non c'è bisogno di tante complicazioni poiché la clientela è mediamente molto poco avveduta ed interessata solamente al prezzo, rendendosi conto spesso a posteriori (se va male) dell'errore.

              Io ho comprato solamente due moto usate, e per entrambe ho contattato il precedente proprietario chiedendo conferma del chilometraggio, ed entrambe le volte era corretta. ma si trattava di usati recenti di 1-2 anni. su moto pluridecennali molto difficile eseguire il controllo.

              A questo punto è meglio comprarle da un privato che mediamente è meno avvezzo alla contraffazione di documenti e contachilometri
              Diego su V-Strom 650

              Commenta


              • #8
                Questo potrebbe rappresentare un aiuto, in futuro
                se capisco bene, a quel punto per truccare il chilometraggio di un'auto servirebbe sostituire o riprogrammare una tale quantità di elettronica dell'auto che l'operazione sarebbe antieconomica (oltre che molto complessa)
                Non so se l'articolo che cita Paolo ne parla.
                Non penso sia difficile estenderlo alle moto
                Luca
                Yamaha FJR 1300 ABS 2005 "Diletta"

                Commenta



                Sto operando...
                X