annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

prima moto...transalp?

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Ho avuto in passato una TransAlp 650 del 2003 che acquistai nuova con la quale in 93k percorsi mai ebbi un problema.

    Però io personalmente riguardo la tua richiesta opterei per la 600 dell'87 nonostante sia oramai una moto datata, credo essere qualitativamente migliore a livello di componentistica e di materiali in generale, i primi modelli erano interamente prodotti ed assemblati in Giappone, e tolto il famoso problemino alle centraline e controllato di frequente il livello di olio motore, erano moto prodotte con ottimi materiali per durare appunto...

    Non altrettanto si può dire dell'ultima serie con doppio disco, che era assemblata ad Atessa CH, con componentistica non più Japan e motore prodotto in Spagna dalla Montesa/Honda, intendiamoci non è che non andassero bene è! Il problema era dato dai materiali più scadenti,plastiche delicate e non era difficile vedere ruggine sparsa in giro.




    Kawasaki Z 1000 SX

    Commenta


    • #32
      Originariamente inviato da BRONCHITE Visualizza il messaggio
      Ho avuto in passato una TransAlp 650 del 2003 che acquistai nuova con la quale in 93k percorsi mai ebbi un problema.

      Però io personalmente riguardo la tua richiesta opterei per la 600 dell'87 nonostante sia oramai una moto datata, credo essere qualitativamente migliore a livello di componentistica e di materiali in generale, i primi modelli erano interamente prodotti ed assemblati in Giappone, e tolto il famoso problemino alle centraline e controllato di frequente il livello di olio motore, erano moto prodotte con ottimi materiali per durare appunto...

      Non altrettanto si può dire dell'ultima serie con doppio disco, che era assemblata ad Atessa CH, con componentistica non più Japan e motore prodotto in Spagna dalla Montesa/Honda, intendiamoci non è che non andassero bene è! Il problema era dato dai materiali più scadenti,plastiche delicate e non era difficile vedere ruggine sparsa in giro.



      proprio queste sono le mie perplessità....a fronte però di un impianto frenante più scarso sul'87

      Commenta


      • #33
        Originariamente inviato da BRONCHITE Visualizza il messaggio
        Ho avuto in passato una TransAlp 650 del 2003 che acquistai nuova con la quale in 93k percorsi mai ebbi un problema.

        Però io personalmente riguardo la tua richiesta opterei per la 600 dell'87 nonostante sia oramai una moto datata, credo essere qualitativamente migliore a livello di componentistica e di materiali in generale, i primi modelli erano interamente prodotti ed assemblati in Giappone, e tolto il famoso problemino alle centraline e controllato di frequente il livello di olio motore, erano moto prodotte con ottimi materiali per durare appunto...

        Non altrettanto si può dire dell'ultima serie con doppio disco, che era assemblata ad Atessa CH, con componentistica non più Japan e motore prodotto in Spagna dalla Montesa/Honda, intendiamoci non è che non andassero bene è! Il problema era dato dai materiali più scadenti,plastiche delicate e non era difficile vedere ruggine sparsa in giro.



        Straquoto quanto dice Bronchite.
        Honda XL 600 V Transalp - 1990 - La Moto : grazie a lei....

        Yamaha TDM 900 - 2010 : Lei è Nera....ed è bellissima.

        Commenta



        Sto operando...
        X