AdServer - Under NavBar

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

01 Dicembre 2018 - Rövarekulan (Svezia)

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • 01 Dicembre 2018 - Rövarekulan (Svezia)

    Tutte le foto qui https://goo.gl/zv4Joj

    Non avendo ricevuto più conferme per la giornata di oggi non ho più controllato nella tarda serata di venerdì se c’era qualche ritardatario. Mi sono alzato un po’ più tardi del previsto ed ho controllato il meteo. Nebbia ! Appena preso il caffè ricevo una chiamata sul cellulare. Ciao noi siamo già quì per la motogita ! Ops ! Ragazzi venite a casa mia ci prendiamo un caffè insieme e poi usciamo. Ci metto un attimo a prepararmi. Li accolgo ancora in pigiama. Il caffè è già pronto e bastano una decina di minuti per essere già pronto per la partenza. Questa volta niente dolce fatto in casa ma il classico panettone italiano può andare bene. Dopo aver preso tutto il necessario per il pranzo si parte attraversando la riserva naturale di Häckeberga in un insolito paesaggio immerso nella nebbia, un fascino tutto particolare. Incontriamo un bel gruppo di cervi nel mezzo di un campo che spaventati per la nostra presenza attraversano correndo la strada per poi scomparire nel bosco. Dopo aver percorso una settantina di chilometri facciamo una pausa per l’immancabile caffè ed il panettone natalizio ! Ripresa la moto facciamo un incontro del tutto particolare. Decine di vacche al pascolo attraversano la strada incuranti del nostro passaggio. Finalmente giungiamo nella piccola ma bellissima riserva naturale di Rövarekulan nei pressi di Rolsberga. Si dice che il nome deriva dai numerosi ladri che colpivano sull’antico ponte di pietra. Attraversando il ponte comincia un grande bosco di faggi che segue il corso del fiume dalle acque limpidissime e di ottima qualità che consente la vita di diversi tipi di pesce e della capasanta di fiume. Bello il sentiero che segue il corso del fiume. La riserva è lunga appena tre chilometri ma è davvero molto interessante. Terminata la nostra passeggiata usciamo tutto l’occorrente per una bella grigliata. Niente male concludere così quest















    IL PIACERE DI VIAGGIARE
    Francesco - "MANDARINO" BMW GS 1200" - Malmö-Palermo
    http://www.francescoinviaggio.it

  • #2















    IL PIACERE DI VIAGGIARE
    Francesco - "MANDARINO" BMW GS 1200" - Malmö-Palermo
    http://www.francescoinviaggio.it

    Commenta


    • #3














      IL PIACERE DI VIAGGIARE
      Francesco - "MANDARINO" BMW GS 1200" - Malmö-Palermo
      http://www.francescoinviaggio.it

      Commenta


      • #4














        IL PIACERE DI VIAGGIARE
        Francesco - "MANDARINO" BMW GS 1200" - Malmö-Palermo
        http://www.francescoinviaggio.it

        Commenta


        • #5



          IL PIACERE DI VIAGGIARE
          Francesco - "MANDARINO" BMW GS 1200" - Malmö-Palermo
          http://www.francescoinviaggio.it

          Commenta


          • #6
            Anche la nebbia, se dura poco, può avere un suo fascino attraversando un bosco.
            paolo

            "Ogni tanto una zingarata fa bene al cuore". (Giorgio)

            Commenta


            • #7
              Gran belle foto come sempre.
              "AK YOL" significa "STRADA BIANCA" per traslato "Buon viaggio" "Sia ovunque bianca la strada per tutti!! www.iviaggidicriseknut.it

              Commenta


              • #8
                Bello, come sempre!
                Però mi domando...tutte le volte vi tocca fare giri e giri in moto per prendere un caffè? Ma non ce l'avete i barri (plurale di bar) sotto casa come nella vecchia Italia?
                Carlo, bighellone su V-Strom 650 '15....'na motoretta!
                Il "cosa" più che "con cosa" - BFS n°8 dal 08/10/16
                http://randagioadagio.blogspot.it/

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Dagasse Visualizza il messaggio
                  Bello, come sempre!
                  Però mi domando...tutte le volte vi tocca fare giri e giri in moto per prendere un caffè? Ma non ce l'avete i barri (plurale di bar) sotto casa come nella vecchia Italia?
                  ..NO !!! Per trovare un "bar" o qualsiasi altra cosa devi andare in città :( ..poi in questo periodo quel poco che c'è bfuori città è tutto chiuso !! Siamo in Svezia...ricordiamocelo...
                  IL PIACERE DI VIAGGIARE
                  Francesco - "MANDARINO" BMW GS 1200" - Malmö-Palermo
                  http://www.francescoinviaggio.it

                  Commenta


                  • #10
                    Eeeeehhhh.....proprio una vitaccia, costretti a giringirare per poter assaporare un po' di caffeina
                    Carlo, bighellone su V-Strom 650 '15....'na motoretta!
                    Il "cosa" più che "con cosa" - BFS n°8 dal 08/10/16
                    http://randagioadagio.blogspot.it/

                    Commenta


                    • #11
                      Mah in Svezia ogni tanto si lavora !!!
                      Ok scherzo .
                      Sempre bellissime le Tue foto ed i Tuoi itinerari , mai banali .
                      I Viaggi di Batty e Vica

                      Officially awarded the title BFS n1

                      Commenta


                      • #12
                        L'italianità traspare sempre (nun c'è un caxxo da fa, direbbe Enzino): Questa volta tocca alla Nutella........Bravo!!!

                        Commenta


                        • #13
                          Mi ha colpito la roccia con l'aureola di ghiaccio. Immagino che ti sei assuefatto al clima.
                          Siamo (anzi, sei) pure sempre in Svezia e pur sempre in dicembre!
                          Il mondo è troppo bello per sbirciarlo dal finestrino! Suzuki VStrom 1000 - Il piu' bel viaggio in moto? Il prossimo. BFS n.11
                          Quelli già fatti: http://www.madzilla.it - Velleità di scrittore

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da madzilla Visualizza il messaggio
                            Mi ha colpito la roccia con l'aureola di ghiaccio. Immagino che ti sei assuefatto al clima.
                            Siamo (anzi, sei) pure sempre in Svezia e pur sempre in dicembre!

                            quel giorno c'erano tra 6/7 gradi . Il ghiaccio si è formato la settimana prima quano il termometro la notte è sceso a -8.

                            Lamps

                            IL PIACERE DI VIAGGIARE
                            Francesco - "MANDARINO" BMW GS 1200" - Malmö-Palermo
                            http://www.francescoinviaggio.it

                            Commenta

                            AdServer - Sidebar Top

                            Comprimi

                            AdServer - Sidebar Bottom

                            Comprimi

                            AdServer - Under Content

                            Comprimi
                            Sto operando...
                            X