AdServer - Under NavBar

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Giugno 2017 ,Giro della carinzia e baviera...ma non solo

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Giugno 2017 ,Giro della carinzia e baviera...ma non solo

    1° TAPPA Ancona Sud- Belluno

    E si è da un po che non scrivevo.... vabe', comunque la settimana che va dal 27 maggio al 2 giugno sono partito per questo bel viaggetto. Come sempre tutto organizzato nel giro di pochi giorni (tra lunedì e martedì prima). In un primo momento , diciamo i primi 5 gg eravamo in 3 motociclisti, poi dal 1° giugno ci hanno raggiunto altri 7 motociclisti.
    Sinceramente , secondo la mia opinione, la parte più divertente e bella, è stata proprio quando eravamo solamente in 3, perchè sia il passo del viaggio, che le decisioni, soste ecc, erano meno problematiche, dato che quando sono arrivati gli altri (perlopiù smanettoni -_- ), era un continuo aspettarsi , fermarsi ecc....insomma non è il mio modo di viaggiare questo...ok detta questa prefazione iniziamo subito con le tappe. :) ...ah! dimenticavo....Per le prenotazioni , sempre il solito sistema e cioè con smartphone alla mano e booking, si trovavano gli alloggi , giorno per giorno, in base a dove arrivavamo più o meno
    Per me la spesa totale dei 7gg , è stata di 670€ tutto compreso...pensavo peggio.



    Dopo i vari accordi, la partenza è stata prefissata sabato 27 maggio, con appuntamento al casello autostradale di ancona sud alle 8:30.
    Naturalmente , se pur pallosa, questa tappa (come sarà poi l'ultima ...poi vi racconterò), è stata fatta quasi completamente tutta in autostrada, o almeno fino a padova, per poi prendere su statali per treviso e poi montebelluna, per arrivare fino a Belluno, dove abbiamo alloggiato in un BB molto carino e poco dispendioso, chiamato: "La pecora nera". Debbo dire che Belluno è proprio una bella città, pulita ordinata e con bella gente.
    Foto appena arrivato a Belluno:

    Ultima modifica di Ian; 20-06-17, 13:11.

  • #2
    2° TAPPA Belluno-Salisburgo




    Appena svegliati il giorno seguente e studiato un po' la sera prima il da farsi prendiamo le moto in direzione Salisburgo (a meno che non ci siano imprevisti). La giornata parte bene , come daltronde sarà anche nei giorni seguenti, con un sole sempre bello e splendente e cielo terso, cosa molto difficile in queste nazioni (austria e germania). Da belluno ci accingiamo per andare verso Tolmezzo, facendo il passo della Mauria, per poi oltrepassare la frontiera con l'austria.
    Appena passata la frontiera si scorge immediatamente il cambio di ambiente, con terreni e strade come se fossero campi da golf immensi e strade piane come biliardi, con curvoni che invitano a spingere , dato che non sono mai a chiudere , o con cambi di angolazione imporvvisi, ma tutto molto sinuoso , senza poi contare che la visuale è sempre libera perchè, come dicevo l'erba sui campi, ai fianchi della strada è pressochè da stadio


    Ultima modifica di Ian; 20-06-17, 13:13.

    Commenta


    • #3
      3° TAPPA salisburgo- Fussen





      Partiamo la mattina da Salisburgo verso le 9 e la temperatura era già a 27°, cosa per niente normale da queste parti e ci accingiamo a partire caricando le moto in fretta e furia, sperando di uscire dalla città per avere un clima più gradevole.
      Quì l'hotel dove stavamo...quasi una bettola, ma poco costoso e funzionale, almeno per noi moto-itineranti :)



      già attorno le 11 , riusciamo ad entrare in territorio tedesco e nei verdi boschi della bassa baviera e fortunatamente , anche la brezza (seppur sempre caldo) inizia a farsi sentire. Lo spettacolo di questa regione, perlopiù come l'austria, ma più collinosa , è a dir poco mozzafiato, con il suo verde surreale e con le sue strade come per l'austria che sono piane e precise come biliardi, che se uno avesse delle forcelle al posto degli ammortizzatori sulla moto, non se ne accorgerebbe neanche :)




      Dopo un bel po' di km davvero entusiasmanti , sia per gli occhi , che per la guida , arriviamo nel tardo pomeriggio a Fussen, una bella città a ridosso del famoso castello di Neuschwanstein, del quale si è ispirato walt disney per impersonare quello di cenerentola, per poi diventare l'emblema del marchio di fabbrica della stessa company, che visiteremo la mattina successiva prima di ripartire.
      ...Fussen:




      ...e il castello/i...perchè sono 2:




      Ultima modifica di Ian; 20-06-17, 13:26.

      Commenta


      • #4
        4° TAPPA Fussen-Landeck

        Come dicevo (anche ho messo le foto sopra sulla 3° tappa), la mattina appena partiti da Fussen siamo andati a visitare il castello, dato che la sera non avevamo fatto in tempo , perchè viene chiuso alle ore 18, allora prima di incamminarci verso la baviera , abbiamo fatto questa tappa e ne è valsa la pena.
        Dunque il traggitto si ferma a Landeck, cittadina pressochè sconosciuta per noi, ma dato che ha iniziato a piovere è stata un ottima scelta. E' comunque una zona con molte piste sciistiche del nord tirolo. Ecco il tragitto:



        un passo di montagna dopo il paese di Lech:



        ...ed eccoci in sosta a Landeck, con i telefoni su booking, per cercare da dormire, che poi era a 100mt da dove eravamo fermi ^_^



        La serata l'abbiamo terminata in un locale chiamato "la Locanda", che a prima vista ispirava poca fiducia, dato che era all'interno di un cappannone industriale, ma vedendo l'afflusso della gente e dei ragazzi e poi il menù italiano, ci siamo decisi e debbo dire che è stata un ottima
        Ultima modifica di Ian; 20-06-17, 13:32.

        Commenta


        • #5
          5° TAPPA Lendeck-Chiuro

          Con la 5° tappa entriamo nelle alpi nostrane , ma il tragitto è quasi interamente in territorio elvetico:



          In un primo momento alla stazione sciistica di Saumnaun volevamo fare un altra strada. tutta più a nord, ma appena preso il passo sopra al paesino sciistico, abbiamo trovato lo sterrato, ed anche se era ben fatto, il compare con la honda vfr 1200, non se l'ha sentita assolutamente (giustamente), anche se in un primo momento ero dispiaciuto , ma poi giustamente la ragione prevale, dato che erano (secondo quanto ci ha detto un paio di motociclisti con gs) circa 12-15 km...vabe', comunque la colpa è stata anche del maledetto tom tom che non dava strada sterrata...o almeno quello che mi ha detto il compare con la bmw r1200 :rolleyes: . Comunque ci siamo fermati nel paesino, molto "IN" se così si può dire. Eccolo sotto



          Da quì ci siamo spostati a San Moritz e poi saliti sul passo bernina e volevamo scendere anche a Livigno, ma abbiamo trovato dopo lo svalicamento , lo svincolo per Livigno chiuso per frane, quindi siamo scesi verso Tirano e sostato per la notte, in una pensione nel paesino di Chiusi, tra Sondrio e Tirano, dove poi la sera stessa ci raggiungeranno altri 7 motociclisti, come dicevo all'inizio. Ecco un po' di foto




          ...meraviglioso il Bernina con il lago quasi comp,letamente ghiacciato


          Ultima modifica di Ian; 20-06-17, 13:40.

          Commenta


          • #6
            6° TAPPA Chiuro- Pinzolo



            Come dicevo all'inizio, da quì le cose cambieranno, dato che con l'arrivo degli "smanettoni" la testa alta a guardare i panorami, mi si sposta sull'asfalto a vedere curve e ostacoli . Anche se mi aspettavano (tutte moto potentissime a confronto della mia), io involontariamente, cercavo sempre di tirare più del solito e come dicevo mi perdevo un po' il gusto di come sono abituato a viaggiare (che poi non sono proprio un lentone), ma questi attorno al lago Resia andavano anche a 170 km/h :ph34r: e qualcuno non si è accorto neanche del campanile immerso dentro al lago :wacko: . Solo al ritorno dopo che siamo andati sul passo Resia, che poi non è altro che un posto pieno di curve e basta (infatti io non mi sono neanche accorto di aver svalicato...vabe'), ci siamo fatti la foto di rito con questo campanile e loro se la ridevano parlando solo di curve, sorpassi alle auto ecc...mah....fossero ragazzini li avrei capiti :rolleyes: , comunque ok.
            Metto un po' di foto dello Stelvio e della frontiera svizzera dopo il passo Resia:







            frontiera svizzera dopo il passo resia e il campanile sul lago:




            Scesi dallo Stelvio verso Merano abbiamo preso un po' di pioggia , ma niente di che, comunque poi ci siamo fermati a mangiare alla Forst, (cosa da non lasciarsi sfuggire se passate da quelle parti), per poi arrivare a Pinzolo salendo da Folgarida e scendendo Madonna di Campiglio ecc, ma quì è stata proprio una vera corsa...vabe'.... non ho visto niente -_-
            Ultima modifica di Ian; 20-06-17, 13:49.

            Commenta


            • #7
              7* TAPPA Pinzolo - Casa



              Già la sera prima , dopo che eravamo tornati in hotel a Pinzolo, avevo preso la decisione di tornare a casa. Come dicevo, la prima causa di tale decisione , era il tipo di modo in cui si è viaggiato già il giorno prima, poi complice le previsioni del tempo nefaste sulle dolomiti, è stata la scusa finale. Comunque partimmo assieme e come al solito già dai primi km, loro gas a palla e li ho rivisti dopo il Bondone, dove si trovava il bivio dove avrei girato, quindi mi hanno aspettato e li ho salutati...sinceramente , non vedevo l'ora di rimanere da solo :D , tanto era lo stress che mi causava andare in quel modo in moto...vabe.
              Prendo per Riva del garda e volevo fare lungo lago, ma il traffico era pressochè bloccato, quindi senza pensarci su 2 volte ho svalicato in direzione Rovereto dove ho imboccato l'autostrada, anche se era l'ultima cosa che volessi fare, ma era il venerdì 2 giugno e non immaginate il caos sulle strade in quelle zone, tanto più col caldo che mi sfiniva letteralmente (dato che portavo giubba e panta da moto)...vabe', tutto sommato è stato proprio un bel viaggoio a parte questi 2 giorni finali
              Ultima modifica di Ian; 20-06-17, 13:51.

              Commenta


              • #8
                Giuisto mi chiedevo dove eri finito...ho visto che sei sparito anche da Facebook.
                Quest'anno mi hai tradito

                Io sono in procinto di farmi un giro in Austria con due amici di un altro forum, la settimana prossima.

                Comunque hai fatto un bel giro.

                Ci sentiamo per qualche girello di zona
                Gabriele da Gubbio
                Moto Guzzi Bellagio 940 2009 - Honda Transalp 650 2003 - BMW R 1100 RT 2000 - Moto Guzzi California EV 2005 - - Vespa 50 special 4 marce 1981

                Commenta


                • #9
                  si, da Fb mi sono cancellato, dato che ci stavo troppo.
                  E vabe' dai, mia piace cambiare quest'anno ho trovato quest'occasione al volo e l'ho presa.
                  Ok alla prossima. ti lascio messaggio in mp, per contattarmi su wathsapp

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Ian Visualizza il messaggio
                    2° TAPPA Belluno-Salisburgo




                    ...strade piane come biliardi, senza poi contare che la visuale è sempre libera perchè, l'erba sui campi, ai fianchi della strada è pressochè da stadio


                    Pari pari come da noi in Italia ... ahahahahah

                    Domanda: Sono solo io che visualizzo solo il video, ma purtroppo neanche 1 foto?



                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da BRONCHITE Visualizza il messaggio


                      Domanda: Sono solo io che visualizzo solo il video, ma purtroppo neanche 1 foto?

                      idem per me...
                      Moto Guzzi Breva 1200 "cigno nero" (114100km). club degli illusi tessera n. 92 BFS n 13
                      è severamente vietato dare da mangiare alle scimmie altrui....

                      Commenta


                      • #12
                        Non vedo le foto.
                        Girare con chi infrange costantemente le regole non è buono.
                        DF3, BFS5

                        Commenta


                        • #13
                          Nemmeno io vedo le foto.
                          Gabriele da Gubbio
                          Moto Guzzi Bellagio 940 2009 - Honda Transalp 650 2003 - BMW R 1100 RT 2000 - Moto Guzzi California EV 2005 - - Vespa 50 special 4 marce 1981

                          Commenta


                          • #14
                            ragazzi non so come mai non si vedono più . Ho provato a modificare ricollegando le foto, ma niente. Presumo che sia un problema del sito dove faccio l'upload.
                            PS: mi sembra che anche a qualcun'altro è capitata una cosa del genere...come avete risolto?
                            Eventualmente come ho un attimo di tempo rifaccio l'upload su un altro sito di hosting...abbaiet pazienza grazie

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Ian Visualizza il messaggio
                              ragazzi non so come mai non si vedono più . Ho provato a modificare ricollegando le foto, ma niente. Presumo che sia un problema del sito dove faccio l'upload.
                              PS: mi sembra che anche a qualcun'altro è capitata una cosa del genere...come avete risolto?
                              Eventualmente come ho un attimo di tempo rifaccio l'upload su un altro sito di hosting...abbaiet pazienza grazie
                              Se usavi tinypic nei giorni scorsi aveva dei problemi, magari ha perso qualche contenuto.
                              Però adesso va.
                              Gabriele da Gubbio
                              Moto Guzzi Bellagio 940 2009 - Honda Transalp 650 2003 - BMW R 1100 RT 2000 - Moto Guzzi California EV 2005 - - Vespa 50 special 4 marce 1981

                              Commenta

                              AdServer - Sidebar Top

                              Comprimi

                              AdServer - Sidebar Bottom

                              Comprimi

                              AdServer - Under Content

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X