annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ti sei mai pentito di aver comprato "quella" moto? Esame di coscienza...

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ti sei mai pentito di aver comprato "quella" moto? Esame di coscienza...

    Tra le mie 35 moto possedute (compresi 2 ciclomotori e 2 maxiscooter), poche volte mi sono pentito di aver acquistato quella determinata motocicletta.
    Provo a ricordare quali moto non ho gradito:
    Vstrom 650 durata una settimana
    Gladius 650 durata una settimana
    Bulldog 1100 durata 2 mesi
    Hornet 600 durata 3 settimane

    Le altre le ho rivendute dopo averci giocato un pò ma comunque avendone apprezzato sempre doti, qualità e divertimento...

    E voi?:blushed:
    enzorock!!! moto, panza e rock and roll !!!
    Juventus Club Mototurismo - Presidente Fondatore n. 1-TRE STELLE!
    Honda CB 500 X- 2018 - BFS n.2

  • #2
    Ora sto con lo smartphone e non ho potuto motivare bene il perché del non gradimento. Lo farò stasera
    enzorock!!! moto, panza e rock and roll !!!
    Juventus Club Mototurismo - Presidente Fondatore n. 1-TRE STELLE!
    Honda CB 500 X- 2018 - BFS n.2

    Commenta


    • #3
      della Guzzi no, non me ne sono mai pentito, nonostante qualche difetto che a volte tollero e a volte no. per la sv650s forse fu un acquisto frettoloso, nel senso che non pensai bene all'ergonomia, con i semimanubri e pedane arretrate mi rimase scomoda troppo presto, se avessi preso la versione naked forse l'avrei tenuta più a lungo di un anno e qualche mese.

      vediamo la prossima quando sarà, ora ho più esperienza...quindi una cavolata la faccio di sicuro

      nel caso tuo Enzo, mi sa che sei stato l'unico in tutto il mondo a trovarsi male con il V-strom
      Moto Guzzi Breva 1200 "cigno nero" (133100km). club degli illusi tessera n. 92 BFS n 13
      è severamente vietato dare da mangiare alle scimmie altrui....

      Commenta


      • #4
        Non ricordo di essermi mai pentito di nessuna delle mie moto, l'attuale è la n. 28 e non ho messo nel conto 5 o 6 ciclomotori, a marce o a variatore, e neppure le moto che regalai a mio figlio e che ho sempre usato scambiandoci in giro.
        Di tutte ho un bel ricordo.
        Mi spiace soltanto di non aver tenuto la A.T. che comprai nel 95 e rivendetti nel 98.
        paolo

        "Ogni tanto una zingarata fa bene al cuore". (Giorgio)

        Commenta


        • #5
          Enzo, su Hornet e Vstrom un pò mi meraviglio, anche se i gusti son gusti e non si discute. Certo che però non sono moto particolari ma largamente apprezzate, strano che non ti ci sei trovato eppure le moto le conosci bene
          ________________________________
          Bluesman...the Telecaster way...

          Commenta


          • #6
            Non è strano, ricordate che Enzino di moto nun ce capisce un c...

            Trovarsi male con la V-strom è davvero clamoroso, ma anche con la Hornet direi (ho guidato pure quella )

            Per quanto mi riguarda, le moto che ho tenuto meno sono state:

            - la mia prima, Honda XL 200 R, moto fantastica di cui non mi sono pentito, ma che mi è rimasta stretta molto presto (tenuta 1 anno) perché ero già grandicello (22 anni) e rimpiazzata dalla sua sorella maggiore, la fantastica XL 600 RM che ho tenuto per 10 stagioni (9 anni).

            - la seconda Guzzi Nevada, presa nuova nel 2010 in sostituzione della vecchia a carburatori del 1996; mi sono trovato male soprattutto nella postura, molto diversa da quella vecchia che era comodissima. Mi provocava male alla schiena dopo qualche ora di viaggio (naturalmente chi avesse fatto percorsi brevi non se ne sarebbe accorto); inoltre era piccola, più della vecchia, e molto scomoda per andare in due. L'ho venduta con 1 anno e mezzo di vita e 7700 km, anche perché già da tempo avevo un gorilla su una spalla di nome Bellagio, che non mi dava tregua

            Di tutte le altre sono sempre stato contentissimo e le ho tenute (e le tengo) per tanti anni e chilometri.

            P.s. per Enzino: il ciclomotore non lo conto, altrimenti dovrei contare fino a 11 mezzi posseduti, inserendo il mio Garelli Vip 4 supermodificato che andava come una moto e l'attuale Vespa 50 special.
            Gabriele da Gubbio
            Moto Guzzi Bellagio 940 2009 - Honda Transalp 650 2003 - BMW R 1100 RT 2000 - Moto Guzzi California EV 2005 - - Vespa 50 special 4 marce 1981

            Commenta


            • #7
              Mi son pentito di aver comprato un cbr 600, una Bandit 1250 e una Crosstourer col cambio manuale.
              Più che pentito direi però, che non hanno pienamente soddifatto le mie aspettative.
              Le moto, che invece sono andate oltre le mie aspettative sono state al momento le due RT e la NC, quest'ultima soprattutto per il dct, a cui mi sono talmente assuefatto, che anche nella BMW, mi ritrovo a cercare di cambiare con le dita.
              Ultima modifica di stac; 01-09-17, 11:40.
              DF3, BFS5

              Commenta


              • #8
                In passato la VF 750S, in estate scaldava veramente troppo. Di recente non è scattato il feeling con la Versys 1000: Grande motore, comoda ma..........................
                Senz'altro hanno influito le vibrazioni per le quali, come più volte affermato, nutro una vera idiosincrasia. Rilancio: possibile che sia così complicato prevedere un controalbero per smorzarle/annullarle? Mi risulta che sulla NC ce ne siano due:blushed:.

                Commenta


                • #9
                  Di moto ne ho avute due e di nessuna mi sono pentito: il Suzuki GN250, adatto per iniziare, e la Gold Wing, adatta per finire.
                  Gold Wing DCT '18: km 36.000 -GW1500 '98: km 987.654. www.gold-wing.it - Marcello Anglana
                  GIRO DEL MONDO - ITALIA-GIAPPONE - MEDIO ORIENTE - MONGOLIA - LA META È LA STRADA
                  PANAMERICANA - Il Forum dei Motoviaggiatori

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Gold Wing Visualizza il messaggio
                    Di moto ne ho avute due e di nessuna mi sono pentito: il Suzuki GN250, adatto per iniziare, e la Gold Wing, adatta per finire.
                    avevo dimenticato di dire che Goldwing era FUORI CONCORSO!
                    enzorock!!! moto, panza e rock and roll !!!
                    Juventus Club Mototurismo - Presidente Fondatore n. 1-TRE STELLE!
                    Honda CB 500 X- 2018 - BFS n.2

                    Commenta


                    • #11
                      Sono stato subito massacrato per non aver gradito Vstrom 650 e Hornet in particolare.
                      Come scritto ad inizio topic, con lo smartphone mi rompeva il caxxo dilungarmi sui perchè e per come eccetera...
                      ed eccomi quindi qua con notebook a spiegarne le cause...

                      VSTROM 650:
                      era il vecchio modello, nera, molto bella. Ma la mia soffriva di un fastidioso fischio al serbatoio. Informandomi ho capito che sarebbe potuta essere una cavolata ma anche qualcosa di serio. Mettici poi che aprendo il box e guardandola, il cuore non batteva per niente e...voilà! Il gioco è fatto! Cambio gomme, trasmissione intera, tagliando, 450 euro di officina e vendo subito la moto in 24 ore (che poi diventano 7 giorni per motivi di documenti Aci)...Non ci ho rimesso neppure un centesimo perchè avevo comprato bene (come sempre). Oggi, forse, l'avrei tenuta non so...ma se il cuore non batte nun c'è un caxxo da fà!

                      Hornet 600 credo anno 2001 boh?
                      pagata 550 euro due anni fa e rivenduto subito a 900. Motore finito (quasi 100.000 km) e spompato. Delusione totale. Manubrio insignificante, basso e stretto. Lontano anni luce dai miei gusti e dalle mie esigenze. Oggi persino la Monster ha un manubrio più alto e più largo, come è giusto che sia. Rivenduta ad un commerciante egiziano scaltro che se mi ha dato 900 chissà a quanto se l'è rivenduta!!!


                      Poi...
                      Gladisu650
                      ottima motina ma solito anche in questo caso manubrio basso e stretto, pedane piccolissime e sensazione di aver sotto al ciulo un essere insignifante anzichè una moto...venduta subito guadagnandoci pure! (come quasi sempre del resto)

                      Bulldog1100
                      ultima versione credo fosse un 2007 o 2008, bellissima, metallizzata. Comoda ma pesantissima e con un motore custom che niente c'entrava col telaio e tutto il resto! Pagata 4500 e permutata alla pari in privato con una splendida Triumph Speedmaster 800 gialla e nera (con più km e anche leggermente ossidata e che io rimisi a nuovo con tanto olio di gomito...). Grande moto. Rivenduta poi...boh...chi caxxo se lo ricorda perchè boh?



                      enzorock!!! moto, panza e rock and roll !!!
                      Juventus Club Mototurismo - Presidente Fondatore n. 1-TRE STELLE!
                      Honda CB 500 X- 2018 - BFS n.2

                      Commenta


                      • #12
                        Raptor650.
                        Avevo avuto il 1000 e pensavo che il 650 fosse un pò più gestibile ed economico; sicuramente meno assetato ma molto poco divertente.
                        Manubrio più basso che la rendeva piu scomoda e motore senza carattere.
                        Essendo equipaggiata con il 650 bicilindrico di derivazione Suzuki (secondo Cagiva affinato per dargli un pò di pepe in più...) mi sono sempre chiesto come si faccia a trovare divertente la VSrtrom 650, ma quello è una sensazione personale.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da stac Visualizza il messaggio
                          Mi son pentito di aver comprato un cbr 600, una Bandit 1250 e una Crosstourer col cambio manuale.
                          .
                          ah però! Mica male pure te!
                          enzorock!!! moto, panza e rock and roll !!!
                          Juventus Club Mototurismo - Presidente Fondatore n. 1-TRE STELLE!
                          Honda CB 500 X- 2018 - BFS n.2

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da cistone Visualizza il messaggio
                            Raptor650.
                            Avevo avuto il 1000 e pensavo che il 650 fosse un pò più gestibile ed economico; sicuramente meno assetato ma molto poco divertente.
                            Manubrio più basso che la rendeva piu scomoda e motore senza carattere.
                            Essendo equipaggiata con il 650 bicilindrico di derivazione Suzuki (secondo Cagiva affinato per dargli un pò di pepe in più...) mi sono sempre chiesto come si faccia a trovare divertente la VSrtrom 650, ma quello è una sensazione personale.
                            quoto totalmente! Ottimo motore quella della Vstrom 650 o della SV (che ho avuto nuova nel 2002) ma poco emozionante. Molto meglio (non scherzo) il mono Suzuki della mia Freewind 2002!
                            enzorock!!! moto, panza e rock and roll !!!
                            Juventus Club Mototurismo - Presidente Fondatore n. 1-TRE STELLE!
                            Honda CB 500 X- 2018 - BFS n.2

                            Commenta


                            • #15
                              Enzo potresti scrivere un libro con le vicissitudini di acquisto/vendita e impressioni di guida
                              ________________________________
                              Bluesman...the Telecaster way...

                              Commenta



                              Sto operando...
                              X